Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

LA PREVENZIONE INCENDI: DALLA VALUTAZIONE ALLE PROCEDURE DA ADOTTARE NEI LUOGHI DI LAVORO - 50 CREDITI ECM

Segnalato da
agenovese

Generalità

Tipologia
Corso
Dimensione dell'evento
Nazionale
Crediti Ecm
50

Logistica

Inizio
09:00 del 30 Set 2020
Fine
18:00 del 31 Dic 2020
Dove
Piattaforma Multimediale Interattiva via WEB (WBT) - www.conoscenzamedicafad.it
Costo
120 Euro
Posti
1000

Organizzazione

Organizzatore
Ing. Alessandro Giovanni Noto
Segreteria scientifica
Conoscenza Medica AC - Via Dogalin. 20 - 98122 Messina – 0902400186 - 3887793976 - ecm@conoscenzamedica.it - www.conoscenzamedica.it
Segreteria organizzativa
Conoscenza Medica AC - Via Dogalin. 20 - 98122 Messina – 0902400186 - 3887793976 - ecm@conoscenzamedica.it - www.conoscenzamedica.it

Oratori

ING. GIANNETTO LETTERIO – INGEGNERE ELETTRONICO- PROGETTISTA DI IMPIANTI ANTINCENDIO – FORMATORE SICUREZZA E ANTINCENDIO ISCRITTO NEGLI ELENCHI DEL MINISTERO DELL’INTERNO ART. 7 DEL D.M. 05 AGOSTO 2011 CODICE ME02754I00537- GNNLTR76H01F158D

DOTT. VASI ALESSANDRO - TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO – FORMATORE ABILITATO SICUREZZA SUL LAVORO - VSALSN85P17F158J

Descrizione

Rendi più semplice la tua formazione ECM, iscriviti ai nostri corsi in Medicina del lavoro, scarica le unità didattiche in formato PDF, consultale comodamente e fai i test quando vuoi.
La nostra piattaforma e-learning è sempre on line 24h su 24 ed è accessibile da smartphone, tablet e pc.

Puoi iscriverti a questi corsi o conoscere le altre promozioni visitando il nostro sito www.conoscenzamedica.it


Abstract:
Il corso si propone di riunire in forma organica, opportunamente revisionata ed aggiornata, tutte le informazioni ed i dati che servono per illustrare i contenuti principali della prevenzione incendi.
Il corso è strutturato in modo da essere utilizzato, con eventuali piccoli adattamenti, nelle specifiche realtà. A tale scopo vengono, inoltre, approfonditi diversi casi di studio.
Gli obiettivi didattici derivano dall’attenta analisi dei contenuti da erogare alle diverse figure che sono oggetto dell’intervento formativo.
Il corso è, inoltre, valido per la formazione dei lavoratori incaricati dell'attività di prevenzione incendi e lotta antincendio, evacuazione dei luoghi di lavoro e gestione delle emergenze ai sensi dell'art. 37 comma 9 del D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81, in aziende a rischio medio in base a quanto specificato nel D.M. del 10.3.98.


Il corso è rivolto a tutte le professioni sanitarie


Obiettivo formativo Age.Na.S - 27.
SICUREZZA NEGLI AMBIENTI E NEI LUOGHI DI LAVORO E PATOLOGIE CORRELATE
Contenuto del corso:
INTRODUZIONE
CAPITOLO 1 - L’INCENDIO E LA PREVENZIONE INCENDI
1.1 L’incendio
1.2 Prevenzione incendi
CAPITOLO 2 - LA PROTEZIONE ANTINCENDIO
2.1 Misure di protezione passiva
2.2 Misure di protezione attiva
CAPITOLO 3 - LA VALUTAZIONE DEL RISCHIO D’INCENDIO
3.1 Gli obiettivi della valutazione dei rischi d’incendio
3.2 La determinazione dei fattori di pericolo d’incendio
3.3 L’identificazione delle persone esposte al rischio d’incendio
3.4 La valutazione dell’entità dei rischi accertati
3.5 La classificazione del livello del rischio d’incendio
3.6 L’individuazione delle misure di prevenzione e protezione
3.7 Il programma delle misure antincendio
CAPITOLO 4 - PROCEDURE DA ADOTTARE IN CASO DI INCENDIO
4.1 Introduzione alle procedure operative da adottare in caso di emergenza
4.2 Contenuti di un piano di emergenza
4.3 Procedure da adottare in caso di incendio
4.4 Procedure da adottare in caso di allarme
4.5 Le procedure per l’esodo - modalità di evacuazione (il piano di evacuazione)
4.6 Le procedure di chiamata dei servizi di soccorso
4.7 Collaborazione con i vigili del fuoco in caso di intervento
4.8 Esemplificazione di una situazione di emergenza
4.9 La segnaletica di sicurezza
4.10 La segnaletica aggiuntiva
4.11 L’illuminazione di emergenza
4.12 I dispositivi di protezione individuale per l’antincendio
CAPITOLO 5 – PREVENZIONE INCENDI NEGLI AMBIENTI DI LAVORO – CASI DI STUDIO
5.1 Il rischio incendio in edifici ad uso ufficio
5.2 Ospedali
5.3 Scuole
5.4 Alberghi
CAPITOLO 6 - ESERCITAZIONI PRATICHE
6.1 Principali attrezzature ed impianti di spegnimento
6.2Tubazioni ed accessori degli impianti idrici antincendio
6.3Attrezzature di protezione individuale (maschere, autorespiratori, tute, ecc.)
APPENDICE
A.1 Esempio di Registro della sicurezza antincendio
A.2 Il nuovo regolamento per la disciplina dei procedimenti di prevenzione incendi
A.3 Opuscolo informativo per gli addetti anticendio
A.4 Video dimostrativi

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti