Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

cambiare è possibile proposte operative

Questo argomento ha avuto 18 risposte ed è stato letto 1531 volte.

carlpam

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Padova
Professione
Medico Competente
Messaggi
728
  • cambiare è possibile proposte operative
  • (14/09/2018 22:47)

smettiamola di piangersi adosso!il destino sarà cinico e baro ma.....

1) il DVR ognuno di noi DEVE firmare solo con le proprie correzzioni al testo ( art 25 TU) e non abbiate paura ( ne sappiamo sempre più di uno che con il diploma ha fatto un corso di una settantina di ore )

2) fate le pulci : perchè il DVR è stato aggiornato dopo un paio di anni?
art29 comma 3. La valutazione dei rischi deve essere immediatamente rielaborata, nel rispetto delle modalità di cui ai commi 1 e 2, in occasione di modifiche del processo produttivo o della organizzazione del lavoro significative ai fini della salute e sicurezza dei lavoratori, ..... o a seguito di infortuni significativi o quando i risultati della sorveglianza sanitaria ne evidenzino la necessità.

dite apertamente che non vi era necessità sia perchè le visite non ne hanno rilevato la necessità sia perchè non ci sono modifiche della produzione significative ai fini della salute ( cambiare una macchina se non fa più rumore di prima NON E' SIGNICATIVO (una vecchia fresa o un tornio fanno più rumore/frustoli di acciaio polveri di una fresa/tornio a controllo numerico schermato dunque la MOTIFICA NON è SIGNIFICATIVA AI FINI DELLA SALUTE ( ANZI RIDUCE IL RISCHIO)

3) SUL RUMORE ricordate al DdL che l'art 190 TU dice che se non vi è superamento dei valori minimi d'azione (80 dB(A) NON MISURA I LIVELLI DI RUMORE (la valutazione e fondata su dati semplici (ad esempio:emissione di rumore dichiatata dal costruttore e LE INFORMAZIONI RACCOLTE DALLA SORVEGLIANZA SANITARIA non si accetti di far fare una FONOMETRIA solo per fare poi qualche AUDIOMETRIA !!! )
RICORDATE AL DdL che può emettere una giustificazione che la fonometria non è necessaria (art 181 3 comma)

SE POTETE CERCATE DI ASSOCIARVI CON ALTRI MEDICI IN MODO DI FARE SIA I DVR SIA DI DIMOSTRARE TUTTE LE POTENZIALITA' DI UN TALE GRUPPO DI LAVORO SCIENTIFICO

SI PUO' FARE

carlpam

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Padova
Professione
Medico Competente
Messaggi
728
  • Re: cambiare è possibile proposte operative
  • (19/09/2018 15:11)

IL cambiare sembra iteressare poco

carlpam

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Padova
Professione
Medico Competente
Messaggi
728
  • Re: cambiare è possibile proposte operative
  • (06/10/2018 17:33)

non vi pare che si possa introdurre semplificazioni per la microindustria (1-10 dip) con obbligatorio il Titolare o socio ( operativo) di srl QUALE RESPONSABILE DELLA SICUREZZA / IL R. LAVORATORI SICUREZZA INTERNO ( SOLO)
MA CON IL MEDICO COMPETENTE COME CONSULENTE UNICO con FORMAZIONE (ridotta una ora l'anno in occasione delle visite mediche col Mc)

si accettano opinioni per predisporre un testo dilegge da proporre

faggiano.danilo

faggiano.danilo
Provenienza
Lecce
Professione
Medico Competente
Messaggi
604
  • Re: cambiare è possibile proposte operative
  • (07/10/2018 09:29)

carlpam il 06/10/2018 05:33 ha scritto:
non vi pare che si possa introdurre semplificazioni per la microindustria (1-10 dip) con obbligatorio il Titolare o socio ( operativo) di srl QUALE RESPONSABILE DELLA SICUREZZA / IL R. LAVORATORI SICUREZZA INTERNO ( SOLO)
MA CON IL MEDICO COMPETENTE COME CONSULENTE UNICO con FORMAZIONE (ridotta una ora l'anno in occasione delle visite mediche col Mc)

si accettano opinioni per predisporre un testo dilegge da proporre

Secondo me la figura dell'RLS in una realtà lavorativa piccola, dove tutti si guardano in faccia e verosimilmente lavorano contemporaneamente, è del tutto inutile. Rappresentante de che? Se c'è un problema, il DdL lo vede e, se non lo vede, glielo dicono gli stessi lavoratori in tempo reale.

Se il MC dovesse fare il consulente globale, dovendosi occupare della parte organizzativa dell'azienda e pure della parte operativa (erogazione della formazione, valutazione dei rischi, visite mediche, gestione dei ricorsi avverso il giudizio, ecc.), ci sarebbe da suicidarsi.

Se solo ci fossero abbastanza RSPP capaci di fare valutazioni dei rischi serie, avremmo già risolto una buona parte dei problemi.

Saluti

A pensar male si fa peccato ma ci s'azzecca!

carlpam

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Padova
Professione
Medico Competente
Messaggi
728
  • Re: cambiare è possibile proposte operative
  • (07/10/2018 10:32)

caro Danilo Faggiano, non istigo al suicidio ma alla professionalità sì e se ci fossero RSPP capaci di fare valutazioni dei rischi serie, avremmo già risolto una buona parte dei problemi.
SE FOSSIMO NOI MC avendo un rapporto diverso col rspp ( solo aziendale !!!) allora potremmo migliorare la situzione.
ho corretto un DVR togliendo castronerie riducendolo da 60 e passa pagine a 28 (metalmeccanica) e ove posso faccio una relazione con correzioni sulla base del principio art 28 La scelta dei criteri di redazione del documento è rimessa al datore di lavoro, che vi provvede con criteri di semplicità, brevità e comprensibilità, in modo da garantirne la completezza e l’idoneità quale strumento operativo di pianificazione degli interventi aziendali e di prevenzione;
(ammenda da 1.000 a 2.000 euro in assenza della relazione del primo periodo)
concordo con l'abolizione del RLS
Comunque la mia idea sarebbe quella si semplificare riunendo le norme fino a 10 dipendenti per chiedere una CIRCOLARE DEL MINISTRO DEL LAVORO per il RISPETTO DI QUEGLI OBBLIGHI !! ( es . DVR stand vs DVR "classico a copia e incolla)

INVITO PERO' I COLLEGHI AD ATTIVARSI PER UNA VALUTAZIONE CRITICA DEI DOC AZIENDALI !!!!

carlpam

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Padova
Professione
Medico Competente
Messaggi
728
  • Re: cambiare è possibile proposte operative
  • (14/10/2018 11:13)

Cari Colleghi ed Amici,
Ho appena creato una nuova petizione e spero vorrete firmarla, si chiama:
AL MINISTRO DEL LAVORO LUIGI DI MAIO: SEMPLIFICARE LE NORME SULLA PREVENZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO

È una questione molto importante per me e insieme possiamo fare la differenza! Se la firmerete e poi la condividerete con i vostri amici e contatti, riusciremo presto a ottenere il nostro obiettivo di 100 firme e potremo cominciare a fare pressione per ottenere il risultato che vogliamo.

Clicca qui per saperne di più e per firmare:
https://secure.avaaz.org/it/petit...IONE_NEI_LUOGHI_DI_LAVORO/?launch

Campagne come questa partono sempre in piccolo, ma crescono se persone come noi si attivano: ti prego di prenderti un momento per dare una mano firmando e spargendo subito la voce.

Grazie mille,carlpam

carlpam

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Padova
Professione
Medico Competente
Messaggi
728
  • Re: cambiare è possibile proposte operative
  • (29/10/2018 11:58)

In questo thread ci scrivo quasi solo io (salvo Faggiano, che ringrazio)
ma a parte l'imputarmi la grafomania, vorrei poter superare il continuo pianto greco ( ma anche italico!!!) tipico sulla nostra professione di medici ( in primis ) e competenti(poi)

Chiedere di cambiare la legge ? ( certo , ma il problema secondo me non è principalmente questo (qualche giusta limatura a parte) è che la legge è ignorata e trasgredita da chi fa di questa attività un business, alla faccia della salute di chi lavora...

esempi
1) COLLABORAZIONE DEL MEDICO AL DVR
2) RINNOVI DEL DVR SENZA MOTIVO ( A SITUAZIONE AZIENDALE INVARIATA)
3) FONOMETRIE NON NECESSARIE ( fonometria in ambienti (assemblaggi di minuteria) ove si lavora con la radiolina accesa...) IGNORANDO LA DICHIARAZIONE CHE NON è NECESSARIA (art.181 TU)
4)DVR REDATTO CON CRITERI DI COMPLICAZIONE , LUNGHEZZA, INCOMPRENSIBILITA' E IN FASCICOLAZIONE PLURIMA ( uno per il rischio generale, uno per il rumore, uno per lo stress, uno per roa, uno per i fulmini (che Zeus li perdoni!)

5) COME FACCIAMO LE VISITE ? QUESTIONARI(utili se mirati o attedibili e soprattutto validati(se tutti sono negativi servono?)VISITE SUPERFICIALI O FRETTOLOSE .... ( ho visto cose che voi umani....) IN AMBIENTI DEGRADANTI (per il MC e il Lavoratore) O INADEGUATI ( mancata riservatezza)

6)FORMAZIONE frontale con slide e pubblico dormiente,inadeguata rispetto alla azienda, illustrativa del TU con interpretazioni interessate.

7) INFORTUNI ( assenza di indagine del MC/Rspp PER CAPIRE E PER PREVENIRE ALTRI INFORTUNI SIMILI)

8) MALATTIE PROFESSIONALI ( ipoacusie gravi ? ernie discali ?


9 ) TARIFFARI DIGNITOSI ( ANCHE per formazione )

CHE FARE ? PROFESSIONALITA' MASSIMA ( rifiutando e segnalando al DdL comportamenti scorretti (es DVR ) o impropri o inutili ( correggendo i propri se ci sono) e nei comportamenti che si può CAMBIARE senza farsi ricattare


LANCIO LA RICHIESTA DI ASSOCIAZIONI informali libere fra noi MEDICI COMPETENTI DI VICENZA E PADOVA per redigere UN PROTOCOLLO COMPORTAMENTALE E TARIFFARIO

caballero

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
33
  • Re: cambiare è possibile proposte operative
  • (30/10/2018 13:22)

Il silenzio "assordante" del thread è indicativo del fatto che la maggior parte di noi nemmeno si illude di poter essere parte del gioco... una petizione per Di Maio? ma daiiiii... chi scrive le norme? le leggi vengono scritte da politici e tecnici che ben poco hanno a che fare con la realtà e la pratica, e questo accade non solo nel nostro campo. Qual'è il comitato tecnico che da le indicazioni per la norma? professori universitari (forse), sindacati, dirigenti delle UOPSAL (forse), politicanti e medici politicanti vari... ma scusate, chi parla ai congressi? qualche volta intervengono medici competenti? sì, alle volte... di solito parlano e straparlano benemeriti della materia estranei alla realtà della medicina del lavoro sul campo, ricercatori del pelo, teorici della supercazzola... quante volte usciamo dal congresso come siamo entrati, pensando che la prossima volta i crediti me li faccio FAD così non perdo più tempo... noi MC dobbiamo arare e seminare il nostro orticello, con la paura perenne della grandinata che ci distrugge le pianticelle tanto amate... come cambiare la legge? mah... associazioni di categoria? mah... manifestazioni? mah... scioperi della fame? mah... striscia la notizia-le iene? tra poco qualche giornalista con la telecamerina ci sputtanerà mostrando come taluni colleghi lavorano (anche io ho visto cose che voi umani... forse a fine carriera scriverò un libro...)
Scusate la disillusione ma non credo che potremo cambiare l'andazzo, solo cavalcarlo, pena l'esclusione dal giro di giostra. Siamo partite iva, non abbiamo tempo per leggere e studiare cose che non ti servono al tuo lavoro, per spulciare proposte di legge, interventi, bla-bla-bla... forse si dovrebbe alzare chi ha la poltrona-seggiola e ogni mese non deve fare il resoconto delle fatture pagate e non pagate, ma forse (sotto sotto sotto) va bene così a tutti???

carlpam

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Padova
Professione
Medico Competente
Messaggi
728
  • Re: cambiare è possibile proposte operative
  • (30/10/2018 18:35)

grazie per aver rotto il silenzio....caballero

la petizione serve per farsi sentire senza aspettare la Calenda (greca of course) ma che ci vieta di fare proposte ? ( il rispetto o meglio la sudditanza a coloro che di solito fanno e disfano ?) Ma io sostengo che il cambiamento viene dai COMPORTAMENTI

SE TI DANNO IL SOLITO DVR DA FIRMARE CHE FAI ? Io dico datemi la copia che devo VALUTARLO CON ATTENZIONE (fatemi la scansione che lo posso correggere )

da laureati e specialisti dobbiamo aver riguardo d'un DVR (copia/incolla) redatto da un tecnico ( con 70 ore di corso e forse un diploma neppure coerente con la materia) che poi scrive ( copia) come è fatto un orecchio ( che servirà?) o che ignora TLV e BEI ...per usare normogrammi nasometrici

LA COMPETENZA NON è ACQUA ( salvo che sia solo un titolo...)

mantello

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
209
  • Re: cambiare è possibile proposte operative
  • (30/10/2018 19:03)

Il tema proposto è certamente rilevante. Credo però che un forum non sia sede adeguata per affrontare globalmente un argomento tanto complesso . Sinceramente non credo che ci si possa limitare a cambiare qualche articolo di legge o a inviare veline a Di Maio o chi per lui, indipendentemente da ogni appartenenza partitica.
Ci piaccia o meno non siamo una categoria di liberi professionisti e liberi pensatori. Operiamo in un contesto di prevenzione (dove ci confrontiamo con altri operatori) che è calato in un contesto produttivo che è calato in un contesto economico il cui governo è conteso tra la politica e il mercato.
Illudersi di avere peso sufficiente a spostare secondo i nostri desiderata il centro di gravità di questo sistema credo sia colpevolmente velleitario. L’unica, tenue, possibilità è quella di trovare alleati con cui condividere le nostre proposte, ovviamente condividendo le loro.
E’ allora necessario chiederci se la nostra categoria abbia il prestigio ed il peso sociale necessari per essere credibile come alleato degli altri soggetti interessati e se le proposte che facciamo siano credibili in quanto non eccessivamente connotate di corporativismo.
Il primo necessario passo per dare maggior peso alla categoria e per sentirsi, a livello individuale, meno frustrati professionalmente credo sia quello di espellere dal mercato chi lavora ignorando la deontologia e la professionalità. Sono convinto che costoro siano i nostri veri nemici e i principali ostacoli alla conquista di rispetto e di considerazione sociale.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2018 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti