Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Il paziente: Uomo, 30 anni, medico ortopedico

Segnalato da
pilo@email.it
Settore produttivo
sanità
Anzianità lavorativa specifica
5
Note anamnestiche
insufficienza renale cronica tubulointerstiziale su base congenita
Segni e sintomi
obiettività completamente negativa, ottimo compenso, situazione stabile
Esami effettuati
esami di funzionalità renale (cr. 3,3 mg\dl), i restanti esami sono nella norma
Diagnosi/Sospetto diagnostico
insufficienza renale cronica in compenso funzionale
Giudizio di idoneità
penso di renderlo idoneo al lavoro

in 5 anni di lavoro, il paziente ha avuto un progressione della malattia migliore rispetto ai dati presenti in letteratur, non ho riscontrato, in letteratura, dati certi sul potenziale effetto tossico dei gas anestetici alle quantità previste dalla leggfe apposita (rispettati nell'ambiente di lavoro del paziente)

Commenti (2)

1. Idoneo alla mansione specifica

Ritengo che, per il caso descritto, non ci posano essere dubbi sull'idoneità alla mansione specifica, anche in considerazione degli effetti dei rischi a cui è esposto. Può essere opportuna una modifica della frequenza dei controlli sanitari per la valutazione delle condizioni generali che potrebbero consigliare in un futuro per esempio di ridurre il carico lavorativo generale (es. ridurre i turni di guardia o reperibilità, ecc.).

(AlfonsoCristaudo 08/05/2003)

2. risposta

Caro Alfonso, grazie per il tuo consiglio. sono comunque della tua stessa opinione;
valutero bene il tuo consiglio sulla riduzione dei carichi di lavoro

(pilo@email.it 08/05/2003)

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2023 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti