Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Casi clinici di medicina del lavoro

I colleghi Medici Competenti iscritti al sito possono inserire i casi clinici ritenuti interessanti, indicando nelle note eventuali quesiti circa i problemi sollevati.
I lavoratori che intendano invece porre questioni riguardanti il proprio caso clinico possono utillizare l'apposita sezione del forum. Ogni intervento di questo tipo in questa sezione verrà cancellato.

Uomo, 54 anni, Oss

Uomo, 54 anni, Oss
Segnalato da
nepentecagliari (Medico del Lavoro Competente)
In data
25 Ott 2016
Settore produttivo
sanitario - assistenziale
Segni e sintomi
pz in apparente stato di benessere, non a conoscenza della patologia.

Donna, 34 anni, educatrice professionale

Donna, 34 anni, educatrice professionale
Segnalato da
nepentecagliari (Medico del Lavoro Competente)
In data
27 Gen 2016
Settore produttivo
centro assistenza ragazzi autistici
Segni e sintomi
La pz ha fatto appello al DPL per avere un prolungamento del periodo di allattamento finoa 7 mesi. Nel DVR viene elencato il rischio durante la gravidanza ma non per il periodo di allattamento. Premesso che sono il medico competente subentrante ho preferito prima di visitare la dipendente fare un accurato sopralluogo in azienda e prendere visione del DVR, che al momento non era stato aggiornato. Dopodiché ho visitato la pz, nonostante avessi anche potuto farne a meno e ho deciso di prolungarle l'indennità di maternità fino a 7 mesi attribuendole sia il rischio biologico sia il rischio di aggressioni (nel centro sono presenti ragazzi autistici dai 20 anni in su e sono capitati episodi di aggressioni fisiche). Ordunque qui viene il punto: la responsabile del DPL che ha aperto il fascicolo oltre al mio parere ha chiesto naturalmente anche il DVR. Nel DVr non compare il'estensione del rischio anche per la gravidanza, pertanto mi viene chiesto se non abbia sovrastimato l'attività dell'educatore. A me non sembra e ho una discussione in corso anche con l'ingegnere che ha redatto il dvr.
Che ne pensate?

Uomo, 33 anni, Meccanico

Uomo, 33 anni, Meccanico
Segnalato da
Alex74 (Medico Competente)
In data
20 Feb 2015
Settore produttivo
Offciina Meccanica
Segni e sintomi
omo di 33 anni, svolge l'incarico di meccanico presso una gorssa azienda.
Aprile 2014 operato di Seminoma Tipico, pt1 no m0. Asportazione testicolo. No sottoposto a CHT e RT. Ultiamo TC total body negativa, rientra a lavoro dopo 10 mesi dall'intervento. Chiedo copia al RSPP delle schede dei prodotti utilizzati dal ragazzo, questi mi dice candidamente che non le ha. Officina meccanica, locali molto grossi, privi di aspiratori e con gli uffici ricavati in un sottotetto.
Che fare? Può riprendere a fare il meccanico?
Grazie della collaborazione

Uomo, 61 anni, Muratore

Uomo, 61 anni, Muratore
Segnalato da
DOTT.GULINO (Medico Competente)
In data
20 Feb 2014
Settore produttivo
edilizia
Segni e sintomi
Nessuno, in atto buon controllo della pressione.

Uomo, 45 anni, operaio spurghista

Uomo, 45 anni, operaio spurghista
Segnalato da
FRANCO CANGIANI (Medico del Lavoro Competente)
In data
05 Lug 2010
Settore produttivo
attività di spurgo
Segni e sintomi
nds

Uomo, 35 anni, addetto alla produzione di utensili diamantati e superabrasivi

Uomo, 35 anni, addetto alla produzione di utensili diamantati e superabrasivi
Segnalato da
fracchiolla (Medico del Lavoro)
In data
26 Giu 2009
Settore produttivo
metalmeccanico
Segni e sintomi
nessuno

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2018 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti