Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Il paziente: Uomo, 39 anni, smarcatore - tecnico pesatore - carrellista su piazza e nei magazzini

Segnalato da
cristina maragliano
Settore produttivo
Terminal portuale
Anzianità lavorativa specifica
2
Note anamnestiche
- ernia discale L5-S1 e protrusione disc. L4-L5 attualm. asintom.
- invalidità civile <50% per esiti osteotomia correttiva con grave recurvazione AI dx
- asma allergico ricorrente in polisensibilizzato
Segni e sintomi
gonalgie e coxalgie anche intense
lieve dismetria AI con dx< sn circa 1 cm
EN AAII: solo anestesia faccia anterolater. coscia dx, altri reperti nn
Esami effettuati
Vis ortopedica (dal collega che ha sottoposto ad intervento il sogg.):
algie ginocchio dx in esiti di intervento di osteotomia correttiva con apparato di Ilizarov in esiti di precedente osteotomia con grave recurvazione; attualm. il pz presenta una rotula più bassa rispetto alla controlater. con deficit flessione ginocchio ed impossibilità del carico in posizione inginocchiata; ginocchia asciutte e coxalgie
Giudizio di idoneità
idoneo solo all'attività di smarcatore e tecnico pesatore su piazza e magazzino

La ditta non è a conoscenza dell'invalidità.
il sogg. non è quindi stato assunto come invalido.
Cosa ne dite?
C'è qualcosa che posso fare ancora?
Devo limitare ulteriormente la mansione?
E' violazione della privacy e/o del segreto professionale la comunicazione dell'invalidità ? (secondo me sì)
Grazie per l'aiuto.
Saluti.
Machì

Commenti (2)

1. Limitazione ai carichi

Al riguardo della Limitazione aggiuntiva proporrei la Limitazione assoluta ai carici e alle posture incongrue con pause di 15 minuti ogni ora di attività lavorativa.
Per quanto attiene l'eventuale comunicazione dell'invalidità ritengo corretta l'interpretazione da te proposta.
Saluti ppg.

(ppg 17/06/2004)

2. idoneità addetto terminal portuale

Il tuo comportamento è valido sia ai fini clinici che di emissione del giudizio di idoneità.
Per quanto riguarda la non comunicazione dell'invalidità, Il lavoratore è chiaramente in difetto con il D.D.Lavoro. Ma non spetta a Te MC comunicare questa inadempienza.

(acapri 08/08/2004)

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2023 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti