Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

La sorveglianza sanitaria dei lavoratori disabili Idoneità difficili e tutela della salute sul lavoro

Segnalato da
danysint

Generalità

Tipologia
Corso
Dimensione dell'evento
Nazionale
Crediti Ecm
15

Logistica

Inizio
08:30 del 17 Mar 2018
Fine
13:00 del 18 Mar 2018
Dove
Hotel San Francesco Rende (CS)
Costo
200 Euro
Posti
80

Organizzazione

Organizzatore
Provider ECM J&B srl ID 72
Segreteria scientifica
Dr Francesco MARTIRE, Dirigente Medico UOC SPISAL ASP Cosenza
Segreteria organizzativa
Provider ECM J&B srl ID 72

Oratori

Dr Francesco MARTIRE, Dirigente Medico UOC SPISAL ASP Cosenza
Dr Luigi ESPOSITO, Resp. UOST Centro Medico Legale INPS Rossano (CS)

Descrizione

La legge delega – Jobs Act ed i successivi decreti attuativi hanno determinato delle modifiche importanti sulla tutela del lavoratore disabile e sull’inserimento lavorativo: il corso si prefigge di analizzare le succitate modificazioni viste dalla prospettiva dell’idoneità sanitaria alla specifica mansione. Esiste, inoltre, una palese necessità di identificare quelle che sono le categorie di disabili cosiddette “protette” che godono di un collocamento lavorativo obbligatorio. Il tutto è complicato dalla difficoltà oggettiva, da parte del medico competente, a esprimere un giudizio di idoneità lavorativa alla mansione specifica che sia compatibile con lo stato di disabilità e con le attività produttive svolte in una azienda. Sussiste, inoltre, una diffusa difficoltà interpretativa tra i concetti derivanti dalle valutazioni medico – legali delle disabilità inerenti la “capacità al lavoro generica”, la “capacità al lavoro semi specifica”, la “idoneità alla mansione lavorativa specifica”, la “capacità in occupazioni confacenti le attitudini”, realizzando, spesso, dei provvedimenti discutibili di “presunta incollocabilità al lavoro” di soggetti disabili comunque collocabili. In conclusione, l’obbiettivo del corso è quello di fare acquisire abilità tecniche e pratiche tali da rendere più agevole, per quanto possibile, il lavoro delle figure sanitarie, ed in particolare dei medici generici, specialisti e “competenti” aziendali, nell’ambito dell’assistenza medica, procedurale e di reinserimento al lavoro del lavoratore disabile.
Il corso ECM è rivolto a tutte le categorie professionali mediche con particolare riferimento ai “medici competenti” ai sensi del D.L.vo 81/2008 sulla sicurezza sul lavoro in quanto direttamente coinvolti.
Per la categoria professionale dei medici “competenti” l’evento rientra negli obbiettivi formativi specifici, per come definiti dall’articolo 3 del D.L.vo n. 81 del 2008, comprendente medici specialisti in Medicina del Lavoro, in Medicina preventiva dei lavoratori e psicotecnica, Igiene e Medicina Preventiva, in Medicina Legale, medici con altre specializzazioni o medici generici in possesso dell’autorizzazione di cui all’articolo 55 del decreto legislativo 15 agosto 1991, n. 277. Occorre, ancora, precisare che ai sensi e per gli effetti dell’art. 38, comma 3, del D.L.vo 81 del 2008, “per lo svolgimento delle funzioni di medico competente è altresì necessario partecipare al programma di educazione continua in medicina ai sensi del decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229, e successive modificazioni e integrazioni, a partire dal programma triennale successivo all’entrata in vigore del presente decreto legislativo. I crediti previsti dal programma triennale dovranno essere conseguiti nella misura non inferiore al 70 per cento del totale nella disciplina “medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro”.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2018 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti