Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori dipendenti di società di autotrasporti

Nessuna locandina per questa risorsa

Extras

Generalità

Tipologia
Convegno
Dimensione dell'evento
Nazionale
Crediti Ecm
In attesa di accreditamento

Logistica

Inizio
09:00 del 29 Mar 2019
Fine
18:00 del 29 Mar 2019
Dove
Bergamo
Posti
210

Organizzazione

Organizzatore
Matteo Riva
Segreteria scientifica
Maria Amato Dirigente Medico di II Livello, Direzione territoriale INAIL Bergamo, Silvano Baroni Infermiere UOC Medicina del Lavoro, ASSTPG23 Monica Berta Flavia Bigoni Coordinatore Infermieristico UOC Medicina del Lavoro, ASSTPG23 Medico Competente e Segretario AMC Bergamo Daniela Borleri Direttore UOC Medicina del Lavoro, ASSTPG23 Valeria Cannistraro Medico Competente, Consiglio Direttivo AMC Bergamo Alfonso Cristaudo Professore Ordinario Medicina del Lavoro, Università di Pisa Direttore UOC Medicina Preventiva del Lavoro, AOU Pisana Coordinatore Commissione Permanente SIML "Strumenti di aggiornamento, linee guida e accreditamento" Donato Franchin Medico UOC PSAL, ATS Bergamo e Vicepresidente AMC Bergamo Giorgio Luzzana Direttore UOC PSAL, ATS Bergamo Addolorata Malgieri Vicario del Direttore della Direzione territoriale INAIL di Bergamo Giovanni Mosconi Medico del Lavoro e Past President AMC Bergamo Matteo Marco Riva Medico, UOC Medicina del Lavoro, ASST PG23 Fabrizio Rottoli Presidente EBITRAL Giovanna Spatari Professore Associato Medicina del Lavoro, Dipartimento BIOMORF, Università degli Studi di Messina e Presidente SIML
Segreteria organizzativa
Provider ECM CPD - Codice RL 7149 Segreteria Organizzativa UOC Formazione, Valutazione e Controllo Strategico ASST Papa Giovanni XXIII Tel. 035/2673711 Fax 035/2674805 - E-mail: formazione@asst-pg23.it

Oratori

cfr Programma

Descrizione

L’attività di autista di mezzi pesanti, per essere svolta in sicurezza, richiede necessariamente che l’operatore possegga integrità psico-fisica. In analogia a quanto avviene in altri settori ad elevato rischio infortunistico, è infatti possibile che patologie non adeguatamente controllate o l’assunzione di terapie farmacologiche che interferiscono con la performance del lavoratore contribuiscano ad incrementare la probabilità di incidenti stradali. Sono dunque numerose e diversificate le alterazioni dello stato di salute o i problemi legati agli stili di vita che possono rappresentare una criticità da prendere in considerazione per l’espressione della idoneità alla mansione di autista. Non ultimo vi è sempre un maggiore interesse nei confronti del settore dei trasporti anche per quanto attiene la prevalenza di patologie lavoro-correlate Nel 2008 è stato avviato il progetto-studio “Tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori dipendenti di società di autotrasporti”, promosso dall’Ente Bilaterale Trasporti e Logistica (EBITRAL, primo ente bilaterale del settore presente sul territorio nazionale) e realizzato dalla UOOML (Unità Operativa Ospedaliera Medicina del Lavoro) della ASST Papa Giovanni XXIII. Tra i diversi obiettivi del progetto vi è quello di realizzare una prima raccolta di dati biostatistici, finalizzata alla ricerca ed analisi della prevalenza delle malattie professionali nel settore dei trasporti, oltre a raccogliere casistica sulle idoneità complesse. Il convegno sarà occasione, partendo dalla esperienza maturata nell’ambito del progetto, per analizzare e discutere assieme ad esperti del settore il ruolo delle società scientifiche nella produzione di linee guida, dei centri di secondo livello nel supportare gli specialisti e nel creare delle reti di raccolta dei dati, dell’organo di vigilanza e dell’INAIL come parti attive per promozione della salute nel settore.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2019 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti