Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

idoneità fisica - infermiere -sclerosi multipla

Questo argomento ha avuto 4 risposte ed è stato letto 4456 volte.

shiro79

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Laureato non medico
Messaggi
2
  • idoneità fisica - infermiere -sclerosi multipla
  • (17/10/2007 22:21)

Salve, sono un laureato in Infermieristica vincitore di concorso pubblico che si deve sottoporre all'accertamento dell'idoneità fisica.
Mi è stata diagnosticata la SM a gennaio us. Al momento non permangono reliquati e non è presente nessun segno oggettivamente valutabile. Visita neurologica negativa.
Mi chiedevo:
- Sono tenuto a rivelare la mia condizione al medico competente?
- Posso non essere ritenuto idoneo alla mansione?
Grazie a tutti coloro che potranno aiutarmi.
Attendo fiducioso una vostra risposta.

GANDALF IL GRIGIO

GANDALF IL GRIGIO
Provenienza
Perugia
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
416
  • Re: idoneità fisica - infermiere -sclerosi multipla
  • (18/10/2007 00:25)

Devi sicuramente comunicare al tuo MC tutte le informazioni necessarie per stabilire il tuo esatto stato di salute affinchè il medico possa esprimere il giudizio nel modo più esaustivo e corretto. Penso inoltre che, se la malattia non è in fase attiva, non vedo perchè non dovresti essere idoneo, magari con prescrizione o con una periodicità di visita più ravvicinata.
In bocca la lupo.

Sergio Truppe
................................................................

"Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiero in gran tempesta, non donna di provincia, ma bordello"

shiro79

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Laureato non medico
Messaggi
2
  • Re: idoneità fisica - infermiere -sclerosi multipla
  • (07/11/2007 10:58)

Vi racconto com'è andata. Ore 7.45 eseguiti prelievi (7-8 provette compreso HCV - HIV - HBV ecc ecc) + campione urine. Ore 8.15 visita col medico. Mi fa compilare e firmare un foglio con domande a cui rispondo tutti no (scompenso cardiaco, insufficienza renale, interventi neurochirurgici, epilessia, disturbi psichiatrici ecc). Poi mi pone le solite domande sulle malattie dell'infanzia ecc. e mi chiede "particolari malattie?". Io rispondo "episodio demielinizzante a gennaio 2007", lui:"sclerosi multipla?", io "beh per il momento ho avuto un solo episodio, senza sequele, però sono seguito con visite periodiche e RMN". Lui non ha voluto vedere nessun referto e ha detto: "va beh ma lei come sta?" "Bene" "ok, mettiamo nevrassite". Poi mi ha visitato (pressione, auscultazione cuore e polmoni). Alla fine ha detto: ok per me non ci sono problemi, aspettiamo i risultati degli esami poi verrà chiamato dall'ufficio assunzioni. Poi ho fatto l'ECG e fine della storia. Ora attendo la telefonata. Vi farò sapere. Grazie di tutto!

maxmd

maxmd
Provenienza
Ancona
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
329
  • Re: idoneità fisica - infermiere -sclerosi multipla
  • (07/11/2007 14:16)

...beh, almeno ti ha visitato...
mi capita di sentire certe cose, in giro...
...in bocca al lupo per tutto!

regina84

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Barletta - Andria - Trani
Professione
Laureato non medico
Messaggi
1
  • info gravidanza
  • (17/04/2015 16:46)

lo stato di gravidanza può essere motivo di esclusione per non idoneità fisica all'impiego (infermiere) mi riferisco cmq all'assunzione in un asl ( pubblico) ?

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti