Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

corso oss e limitazioni

Questo argomento ha avuto 6 risposte ed è stato letto 96 volte.

Kettystella

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Brescia
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
3
  • corso oss e limitazioni
  • (21/02/2020 17:52)

Salve,
ho bisogno di un consiglio. Il mio compagno vorrebbe diventare OSS, ma appartiene alle categorie protette L. 68/99.
Le limitazioni riportate sul verbale della commissione sono: esclusione di uso di scale, posizioni sopraelevate, esposizioni a variazioni termiche, movimentazioni di carichi.
Poi nella successiva scheda per la "Definizione delle capacità" risulta:
- Attività mentali e relazionali e informazioni tutti i campi: Elevata
- Postura: -mantenere postura seduta: Elevata
- tutti gli altri campi (es. stare in piedi, piegarsi, ecc..): Minima
- Movimento delle estremità/funzione degli arti: Minima
- Attività complesse, attività fisica associata a resistenza: Minima
- Fattori ambientali: Minima
- Situazioni lavorative (es.capacità di sopportare l'alternanza lavorativa eventualmente anche di notte): Minima
Il nostro timore è che con queste limitazioni risulti non idoneo alla mansione e quindi non potrebbe eventualmente esercitare la professione.
Giustamente, non vorrebbe spendere tempo, soldi ed energie se poi al momento dell'assunzione, sia esso un posto pubblico o privato, il medico competente lo potrebbe ritiene non idoneo.
Grazie a chi vorrà illuminarci.

mantello

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
340
  • Re: corso oss e limitazioni
  • (22/02/2020 14:51)

Credo sia facile rendersi conto che le attività che caratterizzano la mansione di OSS siano comportano: stazione eretta, piegamenti, azioni di forza con gli arti superiori, spostamento, lavoro notturno e che pertanto le limitazioni formulate dalla Commissione controindichino in maniera netta lo svolgimento di tale attività.

Conte_Vlad_III

Conte_Vlad_III
Provenienza
Pavia
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
285
  • Re: corso oss e limitazioni
  • (22/02/2020 16:08)

La collocazione avviene seguendo le indicazioni della Commissione. Se l'Azienda Ospedaliera recepisce la richiesta della Commissione non farà altro che girare la richiesta di idoneità al Medico Competente. Il quale ha 2 strade: riportare pedissequamente le limitazioni certificate dalla Commissione oppure dichiararlo non idoneo. Ma il tutto sta nella volontà dell'Azienda Ospedaliera di impegnarsi per la sua collocazione: se non interessa a nessuno il "sistema" farà in modo che la pratica torni all'ATS, se invece serve per raggiungere il computo degli invalidi allora qualcuno troverà la "quadra".
Ergo... il Medico Competente è uno dei tanti "attori" in un sistema un po' distratto e disinteressato.

Kettystella

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Brescia
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
3
  • Re: corso oss e limitazioni
  • (22/02/2020 16:19)

Infatti proprio da questo nasce la nostra indecisione...
Ci rendiamo benissimo conto che non è un lavoro adatto a lui.. Ma non riesce a trovare lavoro in nessn modo...è una situazione estremamente pesante e questo corso ci appare come una strada per uscire da questo tunnel.... Non voglio dilungarmi ma è veramente una situazione difficile...
Grazie per le risposte...
A questo punto ho capito che in realtà nessuno può saperlo con certezza, giusto? Se vogliono posso assumerlo e collocarlo, altrimenti lo farebbero fuori...
Non ho capito solo cosa vuol dire la pratica torna in ATS...

Conte_Vlad_III

Conte_Vlad_III
Provenienza
Pavia
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
285
  • Re: corso oss e limitazioni
  • (22/02/2020 21:36)

Se l'azienda sanitaria non lo colloca il fascicolo torna in Commissione (ATS) e da li riparte l'iter per il collocamento. Io un tentativo lo farei. le Aziende per cui ho lavorato hanno sempre cercato di collocare i lavoratori assunti come categorie protette. Non sarà un grande esperienza (la mia) ma è solo questione di buona volontà, credimi.

Kettystella

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Brescia
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
3
  • Re: corso oss e limitazioni
  • (22/02/2020 21:43)

Grazie infinite... Si penso che faremo questo tentativo perché siamo davvero disperati...è meglio reagire in qualche modo che lasciarsi andare.

mantello

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
340
  • Re: corso oss e limitazioni
  • (23/02/2020 09:57)

Sono consapevole (e spiacente) di fare alcune considerazioni sgradevoli ma, credo, da valutare. Se le limitazioni di idoneità espresse nel giudizio della Commissione sono reali risulta molto difficile/impossibile lo svolgimento dei tirocini pratici previsti per il conseguimento della qualifica.
In sede di visita Preventiva un medico competente che formulasse un giudizio di idoneità (sia pure con limitazioni) sarebbe in palese contraddizione con quanto deliberato in Commissione e sarebbe quindi altissima (e non irragionevole)la probabilità di non idoneità. Le Azienda del SSN hanno subito per anni il blocco delle assunzione e, particolarmente nell'area dell' Assistenza, hanno organici ridotti, di età avanzata e gravati da numerose limitazioni di idoneità. A quanto mi risulta non sono particolarmente disponibili ad assumere (per quei profili) soggetti con rilevanti limitazioni. La ridotta capacità lavorativa non deve evidentemente essere causa di esclusione dal mondo del lavoro, occorre però che esista una compatibilità di massima tra limitazioni presenti e mansioni assegnate.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti