Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Coronavirus, etilometro e spirometrie

Questo argomento ha avuto 2 risposte ed è stato letto 738 volte.

Sonnino78

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Verbania
Professione
Medico
Messaggi
3
  • Coronavirus, etilometro e spirometrie
  • (23/02/2020 06:51)

Buongiorno, sono Tiziano, vi disturbo per chiedere il vostro punto di vista sull'esecuzione di etilometri e spirometrie nelle prossime settimane, in merito al coronavirus.
In regione lombardia le forze dell' ordine hanno sospeso gli etilometri per evitare esposizioni inutili e ieri sera il governo ha emesso il decreto per contenere la popolazione delle aree dove non si conosce il focolaio di partenza.
Voi che ne pensate?
Per esempio domani dovrò fare esami a persone che arrivano da svariate province di piemonte, Lombardia ed emilia romagna: il dubbio mi viene eccome. Ha senso a livello epidemiologico sospendere gli esami che favoriscono l'aerosol?
Grazie

EtaBeta

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Gorizia
Professione
Medico Competente
Messaggi
180
  • Re: Coronavirus, etilometro e spirometrie
  • (23/02/2020 10:23)

Io sospendo sicuramente le spirometrie e manderò comunicazione all azienda sanitaria
Penso anche che debbano essere rivalutati i locali in cui spesso ci troviamo ad effettuare le visite mediche

p.nacci

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
152
  • Re: Coronavirus, etilometro e spirometrie
  • (23/02/2020 12:22)

D'accordo sospendere le spirometrie e valutare i locali infermeria spesso senza neanche finestre. Etilometro può essere misura non da sorveglianza sanitaria ma di vigilanza per me differibile.

Una nota per Governo/Ministero/ Regione /ATS: in Lombardia dove abito e lavoro mi è giunta solo una comunicazione dell'ATS Monza Brianza per medici competenti. Il resto della Regione e del Paese silenzio assoluto come anche nelle conferenze stampa finora seguite.

In stato di emergenza i vari Ministeri non hanno ancora citato i medici competenti che da 72 ore sono subissati di richieste da Uffici HR e RSPP. Domani senza future ordinanze apriranno i luoghi di lavoro e via con telefonate/mail

Sono gradite posizioni da SIML, ANMA in tempo reale non come leggo dai portali internet di inizio febbraio.

PS: stato di emergenza e idee...rinvio allegati 3B, sicurezza Medici Competenti, obbligatorietà di mantenere le scadenze di visite periodiche (assurdo !)

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti