Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Inidoneità Temporanea

Questo argomento ha avuto 4 risposte ed è stato letto 627 volte.

doc_saradll

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Padova
Professione
Medico
Messaggi
2
  • Inidoneità Temporanea
  • (16/04/2021 11:42)

Buongiorno, sono un medico di pronto soccorso giudicata temporaneamente non idonea allo svolgimento della mansione. Come si comporterà l'azienda ospedaliera adesso? In questi casi posso mettermi in malattia o verrò, temporaneamente, lasciata a casa senza retribuzione? Grazie a quanti mi risponderanno.

mantello

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
428
  • Re: Inidoneità Temporanea
  • (16/04/2021 12:36)

Credo che la risposta sia condizionata dalle motivazioni della non idoneità, dalla sua durata, dalla possibilità/volontà dell' Azienda.

doc_saradll

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Padova
Professione
Medico
Messaggi
2
  • Re: Inidoneità Temporanea
  • (16/04/2021 20:40)

mantello il 16/04/2021 12:36 ha scritto:
Credo che la risposta sia condizionata dalle motivazioni della non idoneità, dalla sua durata, dalla possibilità/volontà dell' Azienda.

Ringrazio innanzitutto per la risposta. Sono in attesa di un'operazione chirurgica che comporta una non idoneità temporanea quantificata in mesi sei. L'Azienda ospedaliera presso cui sono impiegata propende per lasciarmi a casa senza retribuzione. E' una cosa che possono fare? Ci sono alternative?

mantello

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
428
  • Re: Inidoneità Temporanea
  • (17/04/2021 18:02)

Mi pare evidente che nel periodo immediatamente successivo all'intervento non sarà possibile svolgere alcuna attività lavorativa. In questo periodo il pubblico dipendente ha diritto al trattamento economico.. Se però il rapporto non è di dipendenza è possibile (in funzione del tipo di contratto stipulato)che non venga erogato nessun trattamento. La vista del MC è programmata al rientro di malattie di durata superiore ai 60 gg (art 41 e-ter). Nel casi venisse formulato giudizio di idoneità limitata, al lavoratore (qualsiasi sia il suo rapporto di lavoro) si applica quanto previsto dall' art 42 (che evito di trascrivere qui). Se l'Azienda non è di piccolissime dimensioni dovrebbe risultare molto difficile non trovare una mansione cui adibire temporaneamente il lavoratore. NOTA IMPORTANTE quanto sopra riflette il punto di vista del medico competente. Un legale potrebbe giungere a conclusioni almeno parzialmente diverse sulla scorta della giurisprudenza.

giancarlo

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Viterbo
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
426
  • Re: Inidoneità Temporanea
  • (18/04/2021 19:43)

Se non e d' accordo con il giudizio può inoltrare ricorso all organo di vigilanza ( entro 30 giorni a fare data da quando è stata informata del giudizio ) se invece e d' accordo ,come ha scritto il collega verrà spostato ad altra mansione compatibile con il suo stato clinico o di pari livello o anche di livello inferiore garantendo il suo livello contributivo

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2021 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti