Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Infezione da Sars-Cov-2: è ancora infortunio sul lavoro?

Questo argomento ha avuto 5 risposte ed è stato letto 428 volte.

Sonnambulo

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Lodi
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
149
  • Infezione da Sars-Cov-2: è ancora infortunio sul lavoro?
  • (08/11/2021 17:35)

Situazione che si sta verificando sempre di più in questi giorni. Operatori sanitari che hanno già ricevuto anche la terza dose di vaccino e risultano positivi al tampone molecolare in ambito ospedaliero (con contatto stretto più o meno evidente con pazienti positivi). Fino alla precedente "ondata" era d'obbligo la certificazione di infortunio INAIL. E' ancora così? Se così fosse, ci rendiamo conto dell'assurdità e della vergognosa situazione nella quale ci troviamo? Viene riconosciuto un indennizzo per un danno biologico causato da un virus per il quale il lavoratore ha ricevuto 3 dosi di vaccino in 10 mesi???

mantello

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
446
  • Re: Infezione da Sars-Cov-2: è ancora infortunio sul lavoro?
  • (09/11/2021 23:33)

Credo che il problema sia: c'è infezione? L'infezione impatta sul soggetto infettato? Qual'è l'entità dell'impatto?. Se la risposta alle prime due domande è positiva ha senso rispondere alla terza, indipendentemente dal fatto che il soggetto sia vaccinato o meno. In ipotesi se il soggetto fosse un non responder al vaccino il fatto di avere avuto tre dosi di vaccino non avrebbe conseguenze sulla probabilità di infezione nè sulla gravità della stessa (ceteris paribus)

Sonnambulo

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Lodi
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
149
  • Re: Infezione da Sars-Cov-2: è ancora infortunio sul lavoro?
  • (15/11/2021 16:54)

Il problema è che l'Istituto Assicuratore non fa differenza circa le 3 domande, o quantomeno non lo fa in fase iniziale di denuncia (e forse nemmeno successivamente in quanto finora io ho sempre visto indennizzi erogati esclusivamente sulla base dei giorni di positività). Per questo motivo siamo malgrado costretti a continuare a fare denuncia a seguito di tampone positivo, e lo trovo assurdo.

Conte_Vlad_III

Conte_Vlad_III
Provenienza
Pavia
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
350
  • Re: Infezione da Sars-Cov-2: è ancora infortunio sul lavoro?
  • (16/11/2021 14:04)

Sonnambulo il 08/11/2021 05:35 ha scritto:
Situazione che si sta verificando sempre di più in questi giorni. Operatori sanitari che hanno già ricevuto anche la terza dose di vaccino e risultano positivi al tampone molecolare in ambito ospedaliero (con contatto stretto più o meno evidente con pazienti positivi). Fino alla precedente "ondata" era d'obbligo la certificazione di infortunio INAIL. E' ancora così? Se così fosse, ci rendiamo conto dell'assurdità e della vergognosa situazione nella quale ci troviamo? Viene riconosciuto un indennizzo per un danno biologico causato da un virus per il quale il lavoratore ha ricevuto 3 dosi di vaccino in 10 mesi???

Non capisco l'assurdita'? La vaccinazione non è mica sterilizzante e il contagio può ancora avvenire anche in ambito sanitario. A quale indennizzo ti riferisci? A chi ha forme gravi con esiti immagino...

Sonnambulo

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Lodi
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
149
  • Re: Infezione da Sars-Cov-2: è ancora infortunio sul lavoro?
  • (18/11/2021 13:55)

No, danno un indennizzo a chiunque abbia avuto la positività, anche asintomatico. Tot giorni di positività = tot indennizzo. E' semplicemente scandaloso. Quanti casi di vaccinati per HBV contagiati dal medesimo virus conosci? Io nessuno.

Conte_Vlad_III

Conte_Vlad_III
Provenienza
Pavia
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
350
  • Re: Infezione da Sars-Cov-2: è ancora infortunio sul lavoro?
  • (18/11/2021 13:58)

sono un dipendente pubblico, ho avuto il covid. Nessun indennizzo. INAIL copre i giorni di malattia/infortunio, come INPS in altri contesti.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2021 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti