Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

FERMATE L’ART. 40 - Allegato 3B!

Questo argomento ha avuto 6 risposte ed è stato letto 3685 volte.

remix

remix
Provenienza
Bari
Professione
Laureato non medico
Messaggi
78
  • FERMATE L’ART. 40 - Allegato 3B!
  • (06/03/2009 19:05)

Auspicate ed apprezzabili tutte le iniziative che si stanno intraprendendo, finalizzate alla proroga dell’entrata in vigore dell’art. 40 - Allegato 3B.
Concedersi una tregua di riflessione su tutti gli aspetti (e sono davvero tanti!) che si aprono a ventaglio nell’approcciarsi all’adempimento in questione, risulta non solo opportuno dall’angolo di visuale dei Medici Competenti (e per lo più le iniziative di cui sopra, riportano come motivazione di fondo le difficoltà dei Medici Competenti ad adempiere, a fronte di tempi ristretti e di irreperibilità di indirizzi informatici), ma anche da quello degli enti riceventi (ASL): la “via telematica”, quando esorbita dai rapporti strettamente privati tra privati (eppure anche questa non è “zona assolutamente franca”), si espone a regole di condotta che riportano direttamente al T.U Privacy (D.Lgs. 196/2003) ed ai provvedimenti del Garante per la Privacy, per cui i “tempi di riflessione” salutari per i Medici Competenti, finiscono per divenire indispensabili anche per gli enti riceventi, affinchè questi possano allestire modalità e strumenti di “comunicazione telematica” con caratteristiche e criteri “di sicurezza” per tutte le parti in gioco: per farsene una superficiale idea, basti leggere, nel sito del Garante, i seguenti link:

http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1580831
http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1577499

In altri termini, prima che possa divenire operativo l’obbligo per i Medici Competenti di procurarsi dati dai DdL e di fornire alle ASL, insieme a questi, quelli in proprio possesso (che siano “personali” o “sensibili”), con tutto quanto già questo può comportare in termini di accorgimenti ed adempimenti ai sensi del T.U. Privacy, mi sembra assolutamente indispensabile prendersi i tempi utili e necessari per valutare qual è, e come deve essere allestito, supportato ed amministrato (in termini strumentali e formali) un circuito di comunicazione telematica di dati (o "database" che dir si voglia) che garantisca la “sicurezza” dei dati stessi, ma anche di chi li fornisce e di chi li riceve; che, in ultima analisi, abbia caratteristiche di aderenza al T.U. Privacy ed ai Provvedimenti del Garante!
Questo mi sembra un motivo ben più ingombrante ed al di sopra di ogni possibile “posizione di parte” e che potrebbe (o dovrebbe?) essere posto a fondamento di una richiesta-mozione “congiunta” di tutti gli operatori coinvolti, “pro proroga” art. 40-Allegato 3B…non si dimentichi, d’altra parte, quante volte è stato concesso che fosse prorogato il termine per la redazione del Documento Programmatico per la Sicurezza (DPS)!

Nonnoguido

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Roma
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
180
  • Re: FERMATE L’ART. 40 - Allegato 3B!
  • (06/03/2009 20:04)

C'ho messo 1 ora per mandare 5 email!!!

Guido Marchionni

Piccolofalco

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Agrigento
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
359
  • Re: FERMATE L’ART. 40 - Allegato 3B!
  • (06/03/2009 21:25)

ma vi rendete conto ? nessuno dico nessuno "di quelli che contano" si sta muovendo per cercare di capire cosa c'è dietro a questa fetenzia
qui c'è sotto un giro strano quasi volessero renderci la vita impossibile per eliminarci
i colleghi degli enti pubblici i dati che chiedono li hanno già basta andarli a prendere e inserire nei loro bei pc
ma dico e ripeto ma perchè dobbiamo farlo noi il loro sporco lavoro e per di piu' gratis ?
perchè dobbiamo rincorrere i datori di lavori per avere i loro dati che già esistono nei flussi inps inail ecc ecc ?
e per obbligarci c'è pure la sanzione
e per rendere la cosa piu' ridicola dai requisiti minimi siamo passati a una serie di richieste che non ci competono ma che vogliono nell'interesse del bene dei lavoratori
ma chi vogliamo prendere per il culo ?
ma le eminenze grigie della medicina dellavoro dove erano quando è stato proposto l'art. 40 ?
qui non serve la proroga come contentino per poi rifilarci excel e access ancora piu' consistenti
ma l'abolizione di questo orribile delitto perpetrato ai nostri danni
e siamo solo all'inizio se non li ferma qualcuno

filipposimonelli

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Firenze
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
26
  • Re: FERMATE L’ART. 40 - Allegato 3B!
  • (07/03/2009 12:46)

ho perso la speranza che qualcuno di quelli che contano comprendano i problemi di lavora. come ho letto in altri post le aziende chiudono o nel migliore dei casi mettono in cassa integrazione. da me nel fiorentino lavoravano tante pelletterie per conto di gucci ferragamo ecc che sono in grossissima difficoltà e i nostri colleghi asl vanno a fare le ispezioni in questi frangenti con modi a volte arroganti senza voler incidere nella ralta' delle pelletterie cinesi che siccome sono a nero non vengono nemmeno ricercate.
politici insulsi hanno voluto questo cossotto\81 senza pensare alle conseguenze e sbattendosene di tutti quelli che avrebbero subito tanto andavano a casa (leggasi prodi) quelli venuti dopo non hanno il coraggio di intervenire per paura di passare da assassini enoi con le chiappe alla finestra.
ho scritto a sacconi con la soddisfazione che essendo la lettera digitale non si puo' pulire come senzaltro farebbe se fosse stata di carta
scusate le sfogo

acapri

acapri
Provenienza
Roma
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
243
  • Re: FERMATE L’ART. 40 - Allegato 3B!
  • (07/03/2009 13:10)

filipposimonelli il 07/03/2009 12:46 ha scritto:
ho perso la speranza che qualcuno di quelli che contano comprendano i problemi di lavora. come ho letto in altri post le aziende chiudono o nel migliore dei casi mettono in cassa integrazione. da me nel fiorentino lavoravano tante pelletterie per conto di gucci ferragamo ecc che sono in grossissima difficoltà e i nostri colleghi asl vanno a fare le ispezioni in questi frangenti con modi a volte arroganti senza voler incidere nella ralta' delle pelletterie cinesi che siccome sono a nero non vengono nemmeno ricercate.
politici insulsi hanno voluto questo cossotto\81 senza pensare alle conseguenze e sbattendosene di tutti quelli che avrebbero subito tanto andavano a casa (leggasi prodi) quelli venuti dopo non hanno il coraggio di intervenire per paura di passare da assassini enoi con le chiappe alla finestra.
ho scritto a sacconi con la soddisfazione che essendo la lettera digitale non si puo' pulire come senzaltro farebbe se fosse stata di carta
scusate le sfogo

Spes ultima dea..quindi non fasciamoci la testa prima di essercela rotta!!
E soprattutto smettiamola di piangerci addosso.

Dott.Andrea Capri
Specialista in Medicina del Lavoro

filipposimonelli

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Firenze
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
26
  • Re: FERMATE L’ART. 40 - Allegato 3B!
  • (07/03/2009 13:15)

acapri il 07/03/2009 01:10 ha scritto:


Spes ultima dea..quindi non fasciamoci la testa prima di essercela rotta!!
E soprattutto smettiamola di piangerci addosso.

e chi si piange addosso
e' solo una realtà resa ancor più oggettiva dal fatto che e' tutta la mattina che lavoro all'allegato 3

ALPINISTA

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Torino
Professione
Medico Competente
Messaggi
10
  • Re: FERMATE L’ART. 40 - Allegato 3B!
  • (08/03/2009 08:49)

filipposimonelli il 07/03/2009 01:15 ha scritto:


e chi si piange addosso
e' solo una realtà resa ancor più oggettiva dal fatto che e' tutta la mattina che lavoro all'allegato 3

io all'ultimo giorno ...farò..come giocare al lotto...darò i numeri !!!!!!!

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2024 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti