Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Info Richiesta Visita Medico Competente

Questo argomento ha avuto 2 risposte ed è stato letto 6354 volte.

ligea

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Bologna
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
2
  • Info Richiesta Visita Medico Competente
  • (30/05/2012 17:51)

Salve,sono un'infermiera turnista in struttura pubblica che poco più di un mese fà è stata operata di stapedotomia dx. L'otorino mi ha raccomandata di non fare sforzi nei primi 6/8 mesi perchè la protesi rischia di spostarsi e compromettere il buon esito dell'intervento.Ad oggi soffro ancora di vertigini ed ho acufeni all'orecchio operato,volevo sapere come comportarmi per richiedere la visita dal medico competente,dato che sono ancora in malattia.Io sò che si deve essere in servizio per poterla richiedere,ma come faccio con le vertigini? Sono confusa. Qualcuno mi può delucidare? Grazie
N.b. l'audiometria dopo l'operazione non rileva una sostanziale ripresa dell'udito,è uguale a quella postoperatoria (perdita di 60 dB).

mc pol

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
205
  • Re: Info Richiesta Visita Medico Competente
  • (31/05/2012 15:00)

Salve, a parte che il suo datore di lavoro, se fà almeno 60 gg consecutivi di malattia, prima che lei rientri al lavoro deve farla visitare dal medico competente ai sensi del D.Lgs 81/08, ma sempre ai sensi del D.Lgs 81 Lei può in qualsiasi momento chiedere una visita medica al suo medico competente.

Le riporto infatti l'art. 41 c.2 del D.Lgs 81/08 che indica i casi in cui il mc deve effettuare la visita medica ed esprimere un giudizio di idoneità alla mansione specifica:

2. La sorveglianza sanitaria comprende:
a) visita medica preventiva intesa a constatare l'assenza di controindicazioni al lavoro cui il lavoratore è destinato al fine di valutare la sua idoneità alla mansione specifica;
b) visita medica periodica per controllare lo stato di salute dei lavoratori ed esprimere il giudizio di idoneità alla mansione specifica. La periodicità di tali accertamenti, qualora non prevista dalla relativa normativa, viene stabilita, di norma, in una volta l'anno. Tale periodicità può assumere cadenza diversa, stabilita dal medico competente in funzione della valutazione del rischio. L'organo di vigilanza, con provvedimento motivato, può disporre contenuti e periodicità della sorveglianza sanitaria differenti rispetto a quelli indicati dal medico competente;
c) visita medica su richiesta del lavoratore, qualora sia ritenuta dal medico competente correlata ai rischi professionali o alle sue condizioni di salute, suscettibili di peggioramento a causa dell'attività lavorativa svolta, al fine di esprimere
il giudizio di idoneità alla mansione specifica;
d) visita medica in occasione del cambio della mansione onde verificare l'idoneità alla mansione specifica;
e) visita medica alla cessazione del rapporto di lavoro nei casi previsti dalla normativa vigente;
e-bis) visita medica preventiva in fase preassuntiva;
e-ter) visita medica precedente alla ripresa del lavoro, a seguito di assenza per motivi di salute di durata superiore ai sessanta giorni continuativi, al fine di verificare l'idoneità alla mansione.

Nel suo caso potrebbe starci ad es. una temporanea limitazione a non effettuare mov man carichi (MMC) ma ovviamente lo deciderà il suo mc (poi lei avrà 30 gg di tempo per fare ricorso alla ASL).

ligea

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Bologna
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
2
  • Re: Info Richiesta Visita Medico Competente
  • (31/05/2012 17:07)

La ringrazio per la precisione e la tempestività della risposta.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti