Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

esonero lavoro notturno per aritmie cardiache

Questo argomento ha avuto 0 risposte ed è stato letto 1160 volte.

caterina64

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Cremona
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
9
  • esonero lavoro notturno per aritmie cardiache
  • (02/06/2012 14:30)

salve, sono un'operaia metalmeccanica di 47 anni, attualmente svolgo lavoro a giornata e non ho mai lavorato su turni, la mia azienda ha deciso di introdurre i turni a partire da settembre e sono molto preoccupata...vorrei sapere se c'è la possibilità di essere esonerata almeno dal turno notturno visto che nel 2008 ho subito un'ablazione transcatetere in radiofrequenza x risolvere una grave aritmia ventricolare, faccio presente che tutt'ora svolgo controlli regolari e che comunque le aritmie non si sono risolte del tutto, specialmente in situazioni di stress e nelle ore notturne sono ancora presenti anche a coppie e triple, queste patologie sono purtroppo molto presenti in famiglia, avendo io una doppia familiarità sia da parta di madre che di padre, mio padre ora deceduto ha avuto un grave infarto miocardico e mia madre soffre tuttora di aritmia grave ed è in terapia...ho consultato x ora il mio medico di base che mi ha tranquillizzata dicendo che dovrei essere esonerata, ora consulterò anche il mio cardiologo, vorrei anche una vostra opinione...grazie!

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti