Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Assenza del medico competente

Questo argomento ha avuto 3 risposte ed è stato letto 1572 volte.

nocs883

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Reggio Calabria
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
2
  • Assenza del medico competente
  • (30/06/2014 18:31)

Salve, volevo chiedere una delucidazione, lavoro per il tribunale, sono un dipendente statale, nei mesi scorsi ho chiesto al mio ufficio l'invio a visita c/o il medico competente per via del peggiorare della mia ernia cervicale, medico competente che ad oggi non è presente perchè ancora non designato da ormai circa 3 anni, ora il dirigente non sapendo cosa fare mi ha inviato a "visita medico collegiale di verifica" c/o l'asl regionale bypassando qualsiasi forma di visita c/o le asl locali. Volevo chiedere ma è una procedura corretta? io avevo chiesto l'alleggerimento di alcune mansioni. mica ho chiesto causa di servizio o altro.Qualcuno mi potrebbe dare info in merito??

Grazie a tutti per l'aiuto

bernardo

bernardo
Provenienza
Parma
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
1018
  • Re: Assenza del medico competente
  • (30/06/2014 22:32)

Ai sensi dell'art. 41 comma 1 lett. B il lavoratore può chiedere di essere visitato dal medico competente e, se questi ritiene che la richiesta sia correlata ai rischi professionali, la sorveglianza sanitaria nel caso specifico diviene obbligatoria. Quindi a fronte della richiesta del lavoratore, al fine di valutare la pertinenza e decidere se la sorveglianza sanitaria sia obbligatoria o meno, deve essere nominato, anche temporaneamente, un medico competente. La Comissione ex art. 5 legge 300/70 è altra cosa.

nocs883

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Reggio Calabria
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
2
  • Re: Assenza del medico competente
  • (01/09/2014 14:26)

Salve Dottore, a seguito della mia richiesta di visita c/o il medico competente, vista la mancanza dello stesso, come già specificato nel messaggio precedente, oggi mi viene recapitata una A/R di convocazione c/o la commissione medica di verifica regionale, per accertamenti sanitari di cui Decr. Min. 12 Febbraio 2004 rif. art. 6 commi 5 e 6.Volevo chiedere se la procedura che ha avviato il mio ufficio è corretta, io non ho fatto nessuna richiesta di inabilità o causa di servizio.
Grazie

bernardo

bernardo
Provenienza
Parma
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
1018
  • Re: Assenza del medico competente
  • (02/09/2014 15:46)

No, non è la stessa cosa. Se l'azienda o l'ente non ha nominato il medico competente, deve nominarlo ad hoc quantomeno per valutare la sua richiesta e, nel caso riscontri un nesso tra la richiesta e i rischi professionali, effettuare la visita.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti