Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

controllo dopo 60 giorni di malattia per eventi diversi

Questo argomento ha avuto 3 risposte ed è stato letto 1686 volte.

massimogerri

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Laureato non medico
Messaggi
5
  • controllo dopo 60 giorni di malattia per eventi diversi
  • (14/11/2014 11:46)

Buon giorno, vorrei porvi il mio quesito: lavoro presso la pubblica amministrazione e sono stato assente per malattia per un periodo superiore a 60 giorni però per motivi diversi non collegati tra di loro:
il primi periodo è durato 1 mese
il secondo periodo è durato 40 giorni
Considerato che si tratta di due certificati che attestano due eventi diversi dove è specificato che si tratta di “inizio di malattia” (INFATTI MI E’ STATO DECURTATO LO STIPENDIO PER I PRIMI DIECI GIORNI DI OGNI EVENTO) .
Premesso che non sono rientrato tra il primo e il secondo evento di malattia
vorrei sapere se comunque mi devo sottoporre a visita presso il Medico Competente per durata superiore a 60 giorni.
Certi di una vostra cortese risposta porgo distinti saluti

Conte_Vlad_III

Conte_Vlad_III
Provenienza
Pavia
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
285
  • Re: controllo dopo 60 giorni di malattia per eventi diversi
  • (14/11/2014 12:17)

buongiorno, la normativa specifica che dopo 60gg continuativi di malattia debba scattare la visita al rientro. Non entra nel merito del (o dei) motivi che hanno determinato l'assenza. Quelli li valuterà il medico competente. Quindi se il periodo di malattia e' >60gg dovrà passare dal medico competente.

massimogerri

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Laureato non medico
Messaggi
5
  • Re: controllo dopo 60 giorni di malattia per eventi diversi
  • (14/11/2014 13:49)

la ringrazio per la temestiva rsposta e per l'importante servizio che fornite soprattutto per chi non è esperto in materia.

Vorrei chiedere ancora:

1) il medico competente può ritenere che devo stare ancora a casa anche se il medico dal quale sono stato curato ha certificato che sono in fase di guarigione? (Le chiedo questo perchè vorrei rintrare in servizio)!!

2) vorrei saperese se il Medico Competente DEVE fornire i certificati e tutti gli esami attestanti la mia malattia al datore di lavoro oppure per motivi di privacy può rifiutarsi.

2) devo esere io a contattare il Medico Competente o lo deve contattare il D.L.?

Conte_Vlad_III

Conte_Vlad_III
Provenienza
Pavia
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
285
  • Re: controllo dopo 60 giorni di malattia per eventi diversi
  • (14/11/2014 14:44)

Sinteticamente:
1) per una questione di "competenze" sara' lo specialista che l'ha seguita ad attestare se è guarito o meno. Il medico competente (MC) valuterà la compatibilità del suo stato di salute con i rischi presenti in azienda indicando le eventuali limitazioni/prescrizioni, temporanee o permanenti
2) il medico competente comunica con il datore di lavoro SOLO con il certificato di idoneità. Nessuna informazione sul suo stato di salute, tantomeno trasmissione di dati sanitari. Stia tranquillo
3. di solito è il DL (o un suo ufficio) che contatta il MC per comunicargli la visita (è il DL che conosce da quando lei è a casa).

Perdoni la sintesi.
saluti

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti