Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

certificato di idoneità

Questo argomento ha avuto 0 risposte ed è stato letto 861 volte.

felice.fenati

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Ravenna
Professione
Sindacalista
Messaggi
1
  • certificato di idoneità
  • (29/03/2017 20:09)

Salve
quando viene inviato un dipendente a visita medica ovviamente lo si fa per determinare l'idoneità o inidoneità alla mansione specifica. qualora venga evidenziata una inidoneità il datore di lavoro deve adempiere alle prescrizioni indicate nel certificato rilasciato. sempre per lo stesso principio qualora l'idoneità sia piena, il datore di lavoro può per una questione di pregiudizi e/o convinzioni personali non assegnarlo alla mansione di appartenenza? secondo la scrivente no perché si incorre nella discriminazione del dipendente rispetto agli altri dipendenti in servizio senza e con prescrizioni. eventualmente quali norme civili e/o penali vengono violate? eventualmente il medico può intervenire?
grazie

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti