Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Analisi preassuntiva: ZOLOFT e nidi di infanzia

Questo argomento ha avuto 5 risposte ed è stato letto 1751 volte.

=amaranto=

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Pordenone
Professione
Laureato non medico
Messaggi
3
  • Analisi preassuntiva: ZOLOFT e nidi di infanzia
  • (15/09/2017 12:20)

Buongiorno, la mia compagna sta per essere assunta presso una pubblica amministrazione con la mansione di educatrice di nidi di infanzia.

Le hanno detto che le faranno delle analisi del sangue, immagino a scopo tossicologico oltre che per verificare il buono stato di salute.

Le droghe non sono un problema, ma assume Zoloft (sertralina) 100mg/die causa depressione. Ho letto altrove che, salvo discrezionalità del medico, gli antidepressivi non dovrebbero far parte del panel di sostanze cercate nel primo livello di analisi. La mia preoccupazione è:

- può essere considerata una sostanza incompatibile con il lavoro che andrà a svolgere? Questa valutazione è discrezionale o possiamo stare tranquilli?

Grazie!

tonyporro

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Barletta - Andria - Trani
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
98
  • Re: Analisi preassuntiva: ZOLOFT e nidi di infanzia
  • (15/09/2017 21:27)

Non c'è l'obbligo per il datore di lavoro della Sua compagna di sottoporla, in base alla normativa vigente, ad accertamenti per l'esclusione dell'uso e consumo di sostanze stupefacenti e psicotrope. A mio parere quindi tale tipo di accertamento dovrebbe essere nel caso in questione vietato.

=amaranto=

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Pordenone
Professione
Laureato non medico
Messaggi
3
  • Re: Analisi preassuntiva: ZOLOFT e nidi di infanzia
  • (18/09/2017 10:38)

tonyporro il 15/09/2017 09:27 ha scritto:
Non c'è l'obbligo per il datore di lavoro della Sua compagna di sottoporla, in base alla normativa vigente, ad accertamenti per l'esclusione dell'uso e consumo di sostanze stupefacenti e psicotrope. A mio parere quindi tale tipo di accertamento dovrebbe essere nel caso in questione vietato.

Le hanno già detto che ci saranno da fare delle analisi del sangue. Quindi sarà solo per verificare il buono stato di salute?
In ogni caso il principio attivo potrebbe essere in qualche modo contestato? Potrebbero creare problemi per la Sertralina?

Grazie!

milvio.piras

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Cagliari
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
598
  • Re: Analisi preassuntiva: ZOLOFT e nidi di infanzia
  • (19/09/2017 13:31)

=amaranto= il 18/09/2017 10:38 ha scritto:



Le hanno già detto che ci saranno da fare delle analisi del sangue. Quindi sarà solo per verificare il buono stato di salute?
In ogni caso il principio attivo potrebbe essere in qualche modo contestato? Potrebbero creare problemi per la Sertralina?

Grazie!

in teoria (dico in teoria perché la norma è ampiamente disattesa, almeno per quel che vedo io) la categoria è compresa tra quelle da sottoporre a controllo per esclusione di alcoldipendenza.

=amaranto=

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Pordenone
Professione
Laureato non medico
Messaggi
3
  • Re: Analisi preassuntiva: ZOLOFT e nidi di infanzia
  • (20/09/2017 08:23)

Grazie. Insomma, se ho ben capito, dalle vostre risposte si evince che non dovrebbero andare in cerca di sostanze strane (sertralina) in un controllo di routine "di primo livello".

Ancora non mi è chiaro però se potrebbero nascere problemi qualora dovessero trovarla...

milvio.piras

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Cagliari
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
598
  • Re: Analisi preassuntiva: ZOLOFT e nidi di infanzia
  • (20/09/2017 14:29)

Al momento della visita il medico chiederà alla tua compagna se ha patologie e se prende farmaci, e sarà lei stessa a dichiararlo.
Non ci dovrebbero essere altri problemi.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti