Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Competenze medico...competente

Questo argomento ha avuto 1 risposte ed è stato letto 932 volte.

enzino

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Cosenza
Professione
Medico
Messaggi
2
  • Competenze medico...competente
  • (26/09/2018 14:55)

Salve e ben trovati.Il mio quesito e' questo:sono un medico ospedaliero e anni addietro sono stato sottoposto da parte della Commissione Periferica dell'epoca a visita nella quale mi sono state riconosciute oltre alla invalidita' anche delle limitazioni lavorative come il lavoro notturno. La commissione di Verifica centrale ha confermato il giudizio di invalidita' tabellandolo in VII cat e riconoscendomi la causa di servizio.
Da poco il medico competente della mia azienza non ha riconsciuto le predette limitazioni sostenendo che il suo giudiizio e' stato emesso su una mansione gia' limitata per la quale io sono idoneo e che sostanzialmente le limitazioni rimangono attuali.
E' un procedimento esatto?
Puo' un medico competente modificare un giudizio della Commissione del MEF?
grazie

aldomign

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Pisa
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
111
  • Re: Competenze medico...competente
  • (23/10/2018 17:11)

Il giudizio di idoneità si riferisce sempre alla mansione specifica, cioè alla mansione che si svolge (es. medico) con i rischi specifici (da Documento di Valutazione dei Rischi) ai quali il lavoratore è esposto. Se quindi la mansione specifica (in quel reparto e con quei rischi) è compatibile con lo stato di salute del lavoratore il giudizio potrà essere di piena idoneità.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2021 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti