Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Articoli del mese

Al via il primo corso pratico per l'uso di Asped2000 - Agosto 2005

Al via il primo corso pratico per l'uso di Asped2000

È stato organizzato per il prossimo mese di Ottobre un Corso - della durata di un giorno e mezzo - per l'uso del Software gratuito che permette la gestione della Cartella Sanitaria e di Rischio da parte dei Medici del Lavoro Competenti: Asped2000. Per questo corso l'apposita commissione del Ministero della Salute ha concesso 10 crediti ECM.

Asped2000 è un prodotto informatico per la gestione delle cartelle sanitarie e di rischio.

L'applicazione nasce come attualizzazione di preesistenti applicativi sviluppati a partire dal 1989 in ambiente Dos (Asped) e Windows (WinAsped).

L'obiettivo principale è stato quello di realizzare un prodotto che permettesse la gestione informatizzata di tutte le incombenze del Medico Competente in tema di sorveglianza sanitaria: gestione delle cartelle, dei certificati, delle scadenze, delle relazioni periodiche, dei sopralluoghi ecc.

Le ultime versioni hanno aggiunto numerose nuove funzionalità che rispondono ad esigenze che negli anni si sono manifestate, oppure la cui necessità è dovuta all'evoluzione delle procedure mediche e/o delle normative vigenti. La prossima versione sarà rilasciata ai primi del prossimo mese di Ottobre.

Il progetto

L'applicazione è stata realizzata dall'Armil, dalla Medicina del Lavoro e dalla Medicina Preventiva del Lavoro dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana in collaborazione con l'Ispesl nel rispetto della normativa vigente, in particolare riguardo alla sicurezza dei dati.

Da qualche hanno l'unico finanziamento allo sviluppo del software è derivato dalle risorse interne dell'Armil.

Asped2000 è un work in progress: le funzionalità già realizzate saranno, ove utile o necessario, migliorate e nuove funzionalità saranno aggiunte per facilitarne ed ampliarne le possibilità di utilizzo e la fascia di potenziali utenti.

Infatti non solo del team di sviluppo fa parte personale medico e tecnico direttamente interessato all'utilizzo sul campo dell'applicazione, ma la distribuzione gratuita e su larga scala di Asped2000 ed il contatto diretto con gli utenti (via e-mail, sito internet ed altri strumenti) forniscono un bacino di utenti attenti ed interessati che sono fonte di osservazioni, stimoli e richieste; questo materiale viene vagliato e quelli che sono i suggerimenti più interessanti e/o comuni saranno oggetto delle nuove release dell'applicazione.

Si è reputato prioritario, anche a scapito di un poco di semplicità, dare il massimo di sicurezza ai dati della cartella sanitaria sia per l'abilitazione di chi inserisce i dati che per la possibilità di accesso agli stessi.

La sicurezza dei dati è stata curata sotto diversi aspetti, tenendo conto della normativa vigente e della possibilità di gestire più utenti:

  • Possono essere creati uno o più utenti abilitati ad accedere agli archivi di Asped2000.
  • Ogni utente può essere abilitato ad accedere a tutti i dati o solo a parte degli stessi, e ad utilizzare tutte o parte delle funzionalità disponibili (sono previste tre tipologie di utente ognuna con diverse caratteristiche).
  • L'accesso all'applicazione avviene previo inserimento di una password. Il sistema è quindi in grado di identificare quale tra gli utenti registrati sta utilizzando l'applicazione.
  • Ad ogni operazione di inserimento o modifica dei dati il sistema tiene traccia dell'utente che ha effettuato la modifica stessa.
  • Nel rispetto della normativa vigente l'applicazione non consente la cancellazione dei dati (salvo eliminazione fisica dell'intero archivio): le modifiche ai dati avvengono in modo incrementale. Viene cioè creata una copia dei dati da modificare ed il risultato è memorizzato ex novo senza alterare i dati già presenti.
  • C'è la possibilità di cancellare i dati non in modo fisico, ma marcandoli come non più validi; in questo modo i dati eliminati restano comunque sempre accessibili a richiesta, ed è possibile ripristinarli in ogni momento.

Il Software rispetta anche le prescrizioni previste dal D.Lgs. 241/2000 per quanto riguarda la possibilità di informatizzazione del documento sanitario personale.

Piattaforma di sviluppo

Asped2000 è stato sviluppato con Microsoft© Visual Basic©. Per le stampe è stato utilizzato il tool Seagate© Crystal Reports©.

Gli archivi sono stati realizzati con Microsoft© Access©. Questa scelta è derivata dalla volontà di realizzare un prodotto facilmente installabile ed utilizzabile e che non richiedesse conoscenze specialistiche e requisiti hw/sw elevati (workstation potenti e la presenza di DBMS professionali quali ad es. Oracle© o Microsoft© SqlServer©). È però possibile in futuro la realizzazione di una versione basata su sistemi di archiviazione professionali, indirizzata ad una utenza evoluta di tipo aziendale.

Multiutenza e reti

Anche se indirizzato principalmente ad una tipologia di utente che installa l'applicazione su un PC stand-alone e lo utilizza come singolo, Asped2000 è in grado di gestire la multiutenza e di accedere ad archivi distribuiti in rete: utenti diversi possono accedere contemporanemente allo stesso archivio ed è possibile accedere ad un archivio posto su un altro PC purchè collegato in rete; in questo caso l'utilizzo in rete è assolutamente trasparente eccetto che per l'aspetto delle prestazioni, che possono essere significativamente influenzate dalle caratteristiche della rete.


Per utilizzare correttamente il software Asped 2000 i requisiti di sistema consigliati sono i seguenti:

  • Personal Computer con processore almeno Pentium III, AMD 600, Celeron 600 o simili. Il software funziona anche con processori di fascia inferiore ma le prestazioni saranno naturalmente più basse.
  • Hard-Disk con uno spazio libero minimo di almeno 40 Mb.
  • 64 megabyte di memoria RAM (Random Access Memory). Con 128 MB o più le prestazioni risulteranno ottimali.
  • Asped2000 è nato per l'utilizzo in ambiente Windows. Il sistema operativo supportato è Windows98 o successivo (WindowsME, Windows2000, WindowsXP).

Per un corretto funzionamento è sufficiente un qualsiasi PC dove questi sistemi operativi possano girare. Naturalmente la velocità di alcune funzionalità può dipendere dalla potenza della macchina, ma anche su PC dalle prestazioni non brillanti l'unico inconveniente può essere un rallentamento nell'esecuzione di alcune funzionalità.

Avere a disposizione una rete locale oppure una connessione a Internet può risultare vantaggioso, ma non sono requisiti essenziali.

  • La Redazione di MedicoCompetente.it

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2021 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti