Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Articoli del mese

Ricerca e dimostrazione delle basi scientifiche delle prove di efficacia in medicina del lavoro - Novembre 2005

L'articolo del mese di Novembre è dedicato alla presentazione di un Convegno che si terrà il prossimo 16 Dicembre a Bergamo, organizzato dall'Associazione Lombarda di Medicina del Lavoro ed Igiene Industriale, dalla Sezione Emiliana-Romagnola della SIMLII e dalla Fondazione Maugeri.

"La Medicina del Lavoro è sempre più chiamata ad affrontare tematiche come le patologie lavoro-correlate e quelle condizionate dal lavoro a genesi multifattoriale e condizionate da caratteristiche individuali (genetiche e comportamentali) o da fattori di rischio ambientali in modo variabile per tipo ed entità.

Ciò comporta una revisione ed un ampliamento dei metodi di intervento tradizionali di questa disciplina e della professionalità-competenza dei professionisti medici del lavoro. I nuovi metodi e le nuove procedure di intervento, dovrebbero, pur nella specificità della nostra disciplina, rispondere all'esigenza di conferire alle decisioni mediche carattere di scientificità e possibilmente di dimostrarne l'efficacia.

È questo un tema che già si è cominciato a dibattere ed alcuni autori hanno ritenuto di poter estendere i principi della Evidence Based Medicine alla prevenzione "Evidence-based Prevention", suscitando però perplessità come quella che deriva dalla constatazione che, se la prevenzione è efficace, non si hanno evidenze.

Difficoltà e critiche sono a dire il vero già state indirizzate alla stessa Evidence Based Medicine ed hanno spinto la ricerca verso altre procedure della dimostrazione di efficacia (e della qualità), come il complesso di attività conosciute come "Clinical governance". Queste dovrebbero responsabilizzare maggiormente gli operatori sanitari nella corretta gestione delle risorse disponibili, per raggiungere i risultati migliori (possibili in un dato contesto) per i loro assistiti.

La responsabilizzazione professionale è anche la scelta strategica fatta dalla SIMLII, con riferimento alla figura del Medico del Lavoro – Medico Competente con il programma di aggiornamento accreditamento e con la filosofia delle linee guida elaborate a partire dal 2003.

Con l'obiettivo di iniziare ad applicare un approccio che potremmo definire "Prevention Governance", per analogia con la Clinical Governance, tutti i soggetti che agiscono nel campo della Medicina del Lavoro si devono porre tre domande fondamentali:

  1. Stiamo facendo le cose giuste?
  2. Le stiamo facendo bene?
  3. Siamo abbastanza aggiornati?

Siamo dunque di fronte anche per la Medicina del Lavoro ad una vera e propria sfida per ricercare una corrispondenza massima tra interventi professionali e bisogni.

A tutto ciò vuole rispondere il convegno, cercando di chiarire ai medici del lavoro gli aspetti teorici della dimostrazione di efficacia nella nostra disciplina, valutarne le principali implicazioni, proporne adeguati modelli applicativi.

Segreteria scientifica
Giovanni Mosconi
Direttore U.O. di Medicina del Lavoro
Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti di Bergamo
Tel. 035/269196 - Fax. 035/266866
E-mail: gmosconi@ospedaliriuniti.bergamo.it

Locandina - Scheda d'iscrizione

  • La Redazione di MedicoCompetente.it

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2021 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti