Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Articoli del mese

Sette anni e non sentirli - Ottobre 2006

Sette anni e non sentirli

Giovedì 26 Ottobre in concomitanza con il 69° Congresso Nazionale della Società Italiana di Medicina del Lavoro ed Igiene Industriale di Montesilvano verrà inaugurata ufficialmente la nuova versione di MedicoCompetente.it, il portale del Medico del Lavoro Competente.

Le novità saranno tante, non tutte subito presenti al lancio ufficiale - alcune saranno infatti aggiunte strada facendo - ma saranno comunque considerevoli. Aumenterà innanzitutto la fruibilità dei contenuti grazie alla nuova grafica più moderna e meno stancante, sarà incentivata maggiormente la vitalità della comunità virtuale tramite la presenza di numerose sezioni abilitate al commento e un forum ridisegnato nelle funzioni (sarà per esempio possibile finalmente rispondere in maniera mirata ad un utente citando parte del suo intervento).

Non è la prima volta che presentiamo delle novità in occasione del congresso annuale della nostra Società Scientifica di riferimento, la SIMLII; sono infatti sette anni che esiste questa realtà lanciata, un po' per gioco, un po' per hobby, in maniera molto silenziosa proprio in occasione di un evento organizzato dalla SIMLII. Sette anni per internet, con la sua intrinseca velocità di mutamento, sono tanti: siamo stati i primi nel campo della medicina del lavoro e, per merito un po' nostro e molto delle migliaia di visitatori mensili, sempre in aumento, siamo rimasti i primi in tutti questi sette anni.

Una storia in breve

Correva l'anno 2000 quando ci presentammo per la prima volta in occasione del 63° Congresso della SIMLII a Sorrento. L'indirizzo era già quello attuale, le sezioni principali erano già presenti ma mancava qualcosa di essenziale: non eravamo ancora la grande comunità online che siamo oggi. C'era sì un rudimentale forum ma non era integrato nel sito. La grafica era molto amatoriale, i contenuti inseriti modificando manualmente le varie pagine e aggiornando i riferimenti presenti, gli aggiornamenti sporadici.

Avevamo le News, non erano riprese in prima pagina ed avevano ognuna un proprio stile, inoltre non esisteva un archivio, non ce n'era bisogno. L'Articolo del mese, uno solo, anche questo senza archivio. Una sezione di Offro e cerco attività, una per gli Eventi, una per i Link utili, una per i Documenti.

C'era, a dire la verità, anche qualcosa che abbiamo perso nelle successive versioni: avevamo il Cassetto delle leggi, soppiantato più avanti da uno spazio apposito nella sezione di documentazione e la ricerca diretta con Medline dalla prima pagina del sito. Queste sezioni saranno riprese a breve sul portale integrandole con le pagine ora presenti.

Nell'Aprile 2001 rendemmo finalmente dinamico il portale abbandonando l'aspetto e la funzionalità amatoriale che l'aveva accompagnato fino a quel momento. Introducemmo il concetto di comunità virtuale tramite l'iscrizione e l'accesso degli utenti collegati che avevano la possibilità di confrontarsi tramite il Forum e la Chat, segnalare risorse utili tramite le sezioni Documentazione, Libri consigliati, Area Download, Eventi e Risorse della rete.

Tramite questo nuovo concetto non eravamo noi a creare un contenuto unidirezionale per gli utenti, ognuno era collegato agli altri in una vera e propria rete di informazioni con un passaggio bidirezionale molti a molti: chiunque poteva scrivere un contenuto che chiunque poteva leggere.

All'approvazione dell'articolo 1-bis eravamo presenti per difendere la dignità dei medici del lavoro anche davanti a Montecitorio. In quell'occasione abbiamo creato la sezione di Gallerie fotografiche per documentare con immagini gli eventi a cui abbiamo partecipato.

Siamo stati una cassa di risonanza per le varie associazioni che hanno sempre trovato spazio tra le nostre pagine per i loro messaggi tanto è vero che abbiamo ospitato l'Associazione Universitaria Ramazzini e la SIMLII stessa per un periodo oltre ad essere stati chiamati a partecipare alle riunioni congiunte delle varie associazioni di Medicina del Lavoro per la difesa della dignità professionale.

In seguito abbiamo aggiunto ancora tante sezioni nel corso degli anni. Abbiamo aggiunto i Coordinamenti di medici del lavoro credendo di rendere un utile servizio con il radicamento e la vicinanza a quelle che sono le realtà sul territorio. Sentivamo il bisogno di discutere di aspetti clinici e scientifici legati alla professione e così abbiamo creato le sezioni di Casi clinici e del Journal Club sull'esempio di realtà di uso comune in altri paesi.

Con l'avvento delle nuove tecnologie audio-video abbiamo reso disponibile una sezione Multimediale con videointerviste ai maggiori rappresentanti del mondo della Medicina del Lavoro. Per questa sezione la novità consisterà nella presenza delle trascrizioni delle interviste e in sistema di visualizzazione dei file video compatibile con la totalità della nostra utenza.

Ci trovammo purtroppo nella condizione di dover chiudere la sezione di Offro/cerco attività per l'alto numero di medici competenti senza specializzazione in Medicina del Lavoro che si presentavano e per gli annunci di varie società di servizi con un comportamento assai discutibile.

Le novità

La passata struttura grafica ha accompagnato MedicoCompetente.it lungo tutti questi anni fino al lancio della nuova versione: Ottobre 2006. Era decisamente venuto il momento di cambiare e a nostro avviso abbiamo proprio cambiato in meglio.

Vista l'alta quantità di sezioni di cui disponevamo abbiamo deciso di raggrupparle in cinque macroaree per l'affinità che alcune mostravano tra di loro. Queste macroaree sono:

  • Informazione
  • Discussione
  • Professione
  • Risorse
  • Portale

Tutte le sezioni del portale sono state rinnovate con l'aggiunta di informazioni come nel caso degli Eventi o dei Libri, con la chiarificazione grafica come nel caso del Forum e dell'Articolo del Mese o addirittura con la rivisitazione dei contenuti come nel caso delle sezioni Software o Multimedia.

La sezione Elenchi di Medici Competenti riprende invece vita restando destinata ai soli medici specialisti in Medicina del Lavoro che vorranno essere presenti così come doveva essere in origine. Sarà possibile fare ricerche anche per singole province potendo vagliare attentamente i curricula professionali e scientifici dei singoli medici.

Completamente rinnovata anche la sezione delle Chat tramite nuovi strumenti per renderla più interattiva. Speriamo di riuscire a rilanciare questo strumento di contatto veloce, potremmo utilizzarlo per fornire assistenza tecnica per le pagine del sito.

Novità assoluta invece la sezione Sondaggi che permetterà di tastare il polso degli utenti circa argomenti di interesse attuale. Questa sezione sarà attivabile da ogni gruppo che avrà quindi uno strumento in più di interazione.

Semplificate anche le procedure per il Recupero della password, sarà sufficiente richiedere l'invio di un messaggio e-mail e cliccare su un link presente sulla stessa per poter modificare la propria password.

Tutto il portale è pieno di novità, non vi resta che scoprirle tutte.

MedicoCompetente.it al Congresso SIMLII

Anche quest'anno, in occasione del 69° Congresso della Società Italiana di Medicina del Lavoro ed Igiene Industriale, MedicoCompetente.it sarà presente con proprie iniziative.

Innanzitutto per organizzare la mostra fotografica delle fotografie vincitrici del concorso "L'ambiente di Lavoro e la Salute: gli Uomini, le Donne, gli Impianti e i Rischi" per cui la SIMLII ha messo a disposizione uno spazio nel palazzo dei congressi di Montesilvano. Saranno presenti cinquanta fotografie per descrivere il lavoro nei suoi vari aspetti: le scarse misure di sicurezza dei paesi in via di industrializzazione e i corsi di formazione alla 626 in Italia, l'edilizia e l'industria chimica, il lavoro in mare dei portuali e quello sospeso dei lavatori di vetri dei grattacieli.

Saremo presenti inoltre come di consueto con attrezzatura fotografica e audio-video per documentare l'evento e raccogliere le opinioni dei partecipanti. Inoltre quest'anno per il lancio della nuova versione del sito vorremmo offrire agli utenti interessati la possibilità di essere fotografati dalla nostra troupe ed avere la propria fotografia inserita nel proprio profilo sul portale.

Gli altri progetti

Nel corso degli anni abbiamo inoltre attivato una serie di iniziative parallele al portale che continueremo a sostenere e migliorare.

Asped2000, il software per la cartella sanitaria e di rischio creato dalla medicina del lavoro pisana insieme all'Ispesl e distribuito gratuitamente, vive grazie al portale che ne permette gli aggiornamenti, riunisce la comunità degli utilizzatori e raccoglie le esperienze di ciascuno. In base a questi dati poi gli sviluppatori portano avanti il software aggiungendo nuove funzionalità.

Abbiamo lanciato il più vasto e-commerce di libri sulla sicurezza del lavoro e la medicina del lavoro, Shop@MedicoCompetente.it conta infatti su un catalogo da più di mille libri.

Per la SIMLII abbiamo realizzato un prototipo di sito per l'aggiornamento professionale online, tramite la FAD (formazione a distanza) sviluppato sui modelli anglosassoni basati su articoli scientifici di fondamentale importanza per la formazione continua del medico.

Per il congresso SIMLII 2002 di Taormina abbiamo curato una pubblicazione di contenuti presentati sul portale: I quaderni del Medico Competente. In futuro potremmo pensare ad analoghe iniziative.

In futuro

Cosa abbiamo in cantiere per il futuro? C'è molta carne sul fuoco per MedicoCompetente.it, molte idee in fase di valutazione e di realizzazione. Vedremo di dare la priorità alle necessità evidenziate dagli utenti.

Tra le novità sicure per il futuro ci saranno:

  • Un sistema di segnalazione degli aggiornamenti, i cosiddetti feed rss.
  • La possibilità di segnarsi pagine del portale tra le preferite in modo da avere sempre disponibili i contenuti più interessanti.
  • La ricerca integrata su tutte le categorie del portale.
  • Il completamento del restyling delle sezioni dei Coordinamenti e di Asped2000.
  • Una versione stampabile di ogni contenuto con la possibilità di ottenere un documento pdf da ogni pagina.
  • Il cassetto delle leggi.
  • La ricerca su Medline.

Nel cilindro abbiamo ancora tante idee ma ne anticipiamo ancora solo una riguardante i progetti esterni: un sito internet interamente dedicato alla didattica e agli aspetti scientifici. Tech, questo il nome che stiamo usando in fase di sviluppo, conterrà indicazioni sulle Scuole di Specializzazione in Medicina del Lavoro per gli studenti di medicina, riferimenti bibliografici fondamentali per la ricerca oltre ad un progetto molto ambizioso: la scrittura di un'enciclopedia della Medicina del Lavoro a più mani sul modello della Wikipedia. Ogni utente registrato al portale potrà infatti aggiungere, modificare, abbellire, integrare le singole pagine tematiche di questo progetto inserendo le proprie nozioni sui vari argomenti.

Tutto questo sarà possibile se la nostra comunità di riferimento on-line di medici del lavoro (ed in modo particolare i colleghi più attivi) continuerà a vedere nel nostro sito un punto di riferimento informativo, per la sua professione, per il suo aggiornamento, per partecipare attivamente non solo ad un dibattito utile a tutti gli operatori del settore ma anche uno strumento per collaborare a costruire il futuro della nostra disciplina.

  • La Redazione di MedicoCompetente.it
  • Prof. Alfonso Cristaudo, Coordinatore della Redazione - MedicoCompetente.it
  • Andrea Cristaudo, Webmaster e Responsabile Organizzativo - MedicoCompetente.it

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2021 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti