Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Anche per l’anno 2011 nessun obbligo di trasmissione dei dati previsti nell’Allegato 3B (31 Dic 2010)

Anche per l’anno 2011 nessun obbligo di trasmissione dei dati previsti nell’Allegato 3B

Nonostante numerose anticipazioni, il decreto attuativo previsto dal D.Lvo 106/09 per l’aggiornamento degli allegati 3A e 3B dell’art. 40 del D.Lvo 81/08 non è stato approvato. Pertanto, anche per l’anno 2011 non è previsto alcun obbligo di trasmissione dei dati sanitari da parte dei medici competenti.

Relativamente al disposto introdotto dal DLvo 106/09 all’art. 40 del D.Lvo 81/08 ("Entro il 31 dicembre 2009, con decreto del Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali, previa intesa in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra Stato, le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano, sono definiti, secondo criteri di semplicità e certezza, i contenuti degli Allegati 3A e 3B e le modalità di trasmissione delle informazioni di cui al comma 1. Gli obblighi di redazione e trasmissione relativi alle informazioni di cui al comma 1 decorrono dalla data di entrata in vigore del decreto di cui al primo periodo"), anche nel 2010 il previsto decreto ministeriale non è stato emanato.

Per l’anno 2011, quindi, non esiste alcun obbligo per il medico competente di inviare dati sanitari alle ASL o ad altri Enti o istituzioni. Solo quando sarà emanato il citato decreto attuativo e indicata la nuova "griglia" e le relative modalità di trasmissione telematica delle informazioni potrà essere correttamente stabilita la scadenza dell’adempimento (che, con tutta probabilità, slitterà ulteriormente all’anno 2012 o ancora più in là).

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti