Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

preparazione all'esame di abilitazione Medico Autorizzato

Questo argomento ha avuto 46 risposte ed è stato letto 17371 volte.

giuseppegiuseppe

giuseppegiuseppe
Provenienza
Potenza
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
5
  • preparazione all'esame di abilitazione Medico Autorizzato
  • (29/11/2007 19:51)

Buonasera, sono nuovo del Forum, volevo sapere, visto che i termini stanno per scadere, come studiare da autodidatta, se esistono testi, corsi o quant'altro e quante possibilità ci sono di superare l'abilitazione.
Grazie.
Giuseppe

Gabriele Campurra

Gabriele Campurra
Provenienza
Roma
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
507
  • Re: preparazione all'esame di abilitazione Medico Autorizzato
  • (30/11/2007 06:19)

Caro Giuseppe (almeno il nome lo conosco!),
ti do qualche indicazione:

1) I termini di presentazione della domanda scadono IMPROROGABILMENTE il 31 dicembre di ogni anno per gli esami dell'anno successivo; sul nostro sito https://www.airm.it puoi scaricare il modello di domanda e gli estremi per il versamento.

2) Gli esami iniziano in genere verso aprile.

3) Un libro che io consiglio sempre è: "Effetti biologici delle radiazioni di Coggle J. E. - Minerva Medica - 1998". Anche se non recentissimo è veramente completo e piacevole da leggere e rileggere (almeno per me, ma forse sono un po' fissato ....). Devi inltre conoscere bene il D.Lgs. 230/95 e s.m.i. e in particolare il Capo VIII; devi comunque ben conoscere i Capi I, II, III, III bis, IV, gli Allegati III, IV, V. Inoltre è importante il D.Lgs. 187/2000. Ottima, anche se datata, è la Pubblicazione n. 60 dell'ICRP (*); certo sta per uscire quella nuova con alcune modifiche anche sostanziali (es. danni tissutali, diversi fattori di peso per i tessuti, ecc.), ma al momento quella valida rimane la 60 e da essa discendono le Direttive europee e la conseguente legislazione nazionale. Altri testi VALIDI non ne conosco. Come AIRM dovremmo pubblicare a breve delle Linee guida, ma al momento sono allo stato di bozza in quanto stiamo aspettando quella "benedetta" pubblicazione dell'ICRP che doveva uscire già nel 2005 e uscirà invece nel 2008 (spero!); è ovvio che non vogliamo stampare (con quello che costa!) un libro vecchio dopo poco tempo.

4) se puoi, ti ricordo il Corso che come AIRM teniamo a Roma a febbraio di ogni anno, proprio come preparazione agli esami. E' un corso duro: 46 ore in una settimana, ma, a detta di "ex allievi", utilissimo per gli esami. Inoltre, e non guasta, all'ultimo (feb 2007) sono stati concessi 50 crediti ECM (tutti meritati!). Lo trovi sempre su https://www.airm.it .

5) l'esame non è un terno al lotto è non c'è alcuna difesa di "casta"! Se sei mediamente preparato, sei sicuro di superarlo; ricorda che c'è sempre almeno una domanda di Medicina del Lavoro "convenzionale".
Ho sentito colleghi lamentarsi in quanto sono stati bocciati per non aver saputo rispondere alla domanda "differenza tra dose efficace e dose equivalente": uno dei fondamenti della radioprotezione! A proposito, siamo sicuri che tutti i MC he visitano i Categoria B conoscano la risposta? Ricorda che è comunque un esame serio ed è inutile presentarsi "tanto per provarci".

Spero di essere stato esaustivo, comunque se hai dubbi intervieni ancora sul forum.

Cordialmente, Gab

(*) http://www.elsevier.com/wps/find/...tion.cws_home/BS_ICRP/description
1990 Recommendations of the International Commission on Radiological Protection - Users' Edition, 60 Annals of the ICRP Volume 21/1-3
To order this title, and for more information, click here
By . International Commission on Radiological Protection
ISBN-13: 978-0-08-041998-5, ISBN-10: 0-08-041998-4, Year: 1992

"Studia prima la scienza, e poi seguita la pratica, nata da essa scienza. Quelli che s'innamoran di pratica senza scienza son come 'l nocchier ch'entra in navilio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada"
LEONARDO DA VINCI

billi

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Ragusa
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
645
  • Re: preparazione all'esame di abilitazione Medico Autorizzato
  • (30/11/2007 07:12)

ma siamo sicuri che sappiano dare la risposta i radiologi che da anni fanno i medici autorizzati anche in grosse strutture sanitarie? Le incongruenze delle normative italiane: questi possono visitare i lavoratori in categoria A (sottratti ai medici del lavoro che si fermano alla B) e non possono poi effettuare altre visite perche' ovviamente non competenti per altri rischi. Ma per questa specifica categoria di rischio, forse un po' piu' elevata degli altri, si!
Guglielmo Trovato
Medico del Lavoro (e Autorizzato)

Gabriele Campurra

Gabriele Campurra
Provenienza
Roma
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
507
  • Re: preparazione all'esame di abilitazione Medico Autorizzato
  • (30/11/2007 07:25)

[cite]billi il 30/11/2007 07:12 ha scritto:
ma siamo sicuri che sappiano dare la risposta i radiologi che da anni fanno i medici autorizzati anche in grosse strutture sanitarie? Le incongruenze delle normative italiane: questi possono visitare i lavoratori in categoria A (sottratti ai medici del lavoro che si fermano alla B) e non possono poi effettuare altre visite perche' ovviamente non competenti per altri rischi. Ma per questa specifica categoria di rischio, forse un po' piu' elevata degli altri, si!
Guglielmo Trovato

Ma almeno sono una "specie in estinzione", dal 1995 è stato corretta l'assurdità e non possono più fare l'esame! Ricordiamo che la 185 è del 1964: meno maturità radioprotezionistica e pochi medici del lavoro. Invece da quella data hanno introdotto la possibilità per i MC di visitare i Cat. B che, considerando la ridicola differenza di classificazione, presentano lo stesso rischio: ricordo che per tutti e due il limite annuale di dose è 20 mSv. Infatti a quei livelli di dose (A e B) possiamo solo valutare eventuali rischi stocastici (dando per scontata la famigeratata ipotesi lineare senza soglia).
Poi non parliamo di igienisti e medici legali ....

Dai Billi, difendi i MA!!!!
Ciao, Gab

"Studia prima la scienza, e poi seguita la pratica, nata da essa scienza. Quelli che s'innamoran di pratica senza scienza son come 'l nocchier ch'entra in navilio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada"
LEONARDO DA VINCI

ciaccata

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Ancona
Professione
Medico Competente
Messaggi
4
  • Re: preparazione all'esame di abilitazione Medico Autorizzato
  • (30/11/2007 15:02)

Vi ricordo che i famigerati igienisti, per quanto se ne voglia parlar male, sono pur sempre Medici, Specialisti in Prevenzione:
Medico = professionista che si occupa di salute umana
Specialista = è "certificato" che questo medico è in grado di utilizzare il proprio cervello per apprendere ciò che viene richiesto ai fini dell'esercizio della professione di Medico addetto alla Prevenzione
Prevenzione = insieme di azioni finalizzate ad impedire o ridurre il verificarsi di patologie o danni alla salute ANCHE legati al lavoro.
Non credo affatto che effettuare radioprotezione medica sia un compito da riservare a una elite.
Cordialmente,

un Medico Igienista (e Autorizzato)

billi

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Ragusa
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
645
  • Re: preparazione all'esame di abilitazione Medico Autorizzato
  • (30/11/2007 16:18)

ciaccata il 30/11/2007 03:02 ha scritto:
Vi ricordo che i famigerati igienisti, per quanto se ne voglia parlar male, sono pur sempre Medici, Specialisti in Prevenzione:
Medico = professionista che si occupa di salute umana
Specialista = è "certificato" che questo medico è in grado di utilizzare il proprio cervello per apprendere ciò che viene richiesto ai fini dell'esercizio della professione di Medico addetto alla Prevenzione
Prevenzione = insieme di azioni finalizzate ad impedire o ridurre il verificarsi di patologie o danni alla salute ANCHE legati al lavoro.
Non credo affatto che effettuare radioprotezione medica sia un compito da riservare a una elite.
Cordialmente,

un Medico Igienista (e Autorizzato)

e ci risiamo.. non si puo' fare un qualunque riferimento che c'e' sempre qualcuno che si offende. Non penso che nelle nostre discussioni venga meno il rispetto per i colleghi ma la discussione e' trita e ritrita.
N.B: perche' ti firmi medico del lavoro competente?

Gabriele Campurra

Gabriele Campurra
Provenienza
Roma
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
507
  • Re: preparazione all'esame di abilitazione Medico Autorizzato
  • (30/11/2007 16:24)

Caro ANONIMO ciaccata(sic! & boh?)di Ancona,
non volevo certo prendermela con gli igienisti in quanto tali, bensì, come molti medici del lavoro sanno, con una .... famosa legge ....
Nessuno nega la vostra professionalità per la "salute umana", le vostre capacità di "utilizzare il proprio cervello", le vostre competenze specialistiche in prevenzione.
Sono solo le conoscenze che sono diverse, non certo maggiori o minori, solo differenti dalle nostre che non rappresentiamo certo una "elite", bensì solo un gruppo di medici che hanno scelto di approfondire determinate conoscenze invece di altre.
Io non mi permetto, per esempio, di fare il cardiologo o il ginecologo, pur avendo studiato a suo tempo queste materie e comunque approfondendole anche adesso perchè sono pur sempre medico; so bene che gli specialisti in tali branche ne sanno molto più di me e a loro affido i miei pazienti. Un altro esempio pratico: nell'ente presso cui lavoro abbiamo un consulente igienista perchè so bene che, pur essendo l'igiene (non solo del lavoro) elemento essenziale nelle conoscenze e nella pratica di un MdL, tale specialista è più preparato di me per taluni aspetti.
Quindi mi permetto di riaffermare che un igienista (non MA) che non abbia approfondito la scienza radioprotezionistica, non è certo il professionista più idoneo per effettuare la radioprotezione medica.
Se per "elite" intendi: avere le giuste conoscenze, allora ben venga ....
Diverso è il tuo caso, sei MA e quindi hai approfondito la materia......

Ciao da un "non anonimo" Gabriele

PS: se ti definisci "medico del lavoro competente" sei anche specialista in Medicina del Lavoro?

"Studia prima la scienza, e poi seguita la pratica, nata da essa scienza. Quelli che s'innamoran di pratica senza scienza son come 'l nocchier ch'entra in navilio senza timone o bussola, che mai ha certezza dove si vada"
LEONARDO DA VINCI

sergioc

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Benevento
Professione
Medico Competente
Messaggi
139
  • Re: preparazione all'esame di abilitazione Medico Autorizzato
  • (30/11/2007 17:01)

Concordo con il collega Campurra, così dovrebbe essere anche per quanto riguarda i corsi di PS aziendale, infatti se il problema è la preparazione specifica in una determinata materia perchè non lasciare la docenza di questi corsi solo a chi fra di noi è in possesso dell'attestato di idoneità all'emergenza sanitaria territoriale? (che si consegue dopo 6 mesi di corso e relativo esame finale). Siamo sicuri che molti medici esperti di prevenzione sui luoghi di lavoro lo siano anche in emergenza?
A proposito della famosa legge come mai non si parla degli igienisti e medici legali che sono strutturati nei servizi di Med del Lav perchè una legge sull'affinità consente di accedere agli stessi concorsi da molto tempo prima dell'ormai famoso art 1bis? Perchè nessuno si è mai opposto a tale affinità che riguardava fino a sei anni fa solo il Pubblico? Forse la "medicina preventiva" andrebbe rivista in maniera più precisa anche perchè non è possibile che colleghi iscritti alle scuole di specilizzazione in Igiene e Medicina legale pensando di poter esercitare l'attività di MC si ritrovano magari a un mese dalla Specializzazione a non poterlo più fare o a dove seguire un Master semplicemente in base alle decisioni di un Governo amico ora dell'una ora dell'altra parte. Ovviamente non me la prendo con i colleghi medici del lavoro ma sul contorto sistema italiano delle affinità e equipollenze (vedete anche la nuova riforma delle scuole di specializzazione)
Saluti a tutti
Sergio (Igienista e medico autorizzato)

Medico Autorizzato

Guido Perina

Guido Perina
Provenienza
Varese
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
55
  • Re: preparazione all'esame di abilitazione Medico Autorizzato
  • (01/12/2007 12:45)

giuseppegiuseppe il 29/11/2007 07:51 ha scritto:
Buonasera, sono nuovo del Forum, volevo sapere, visto che i termini stanno per scadere, come studiare da autodidatta, se esistono testi, corsi o quant'altro e quante possibilità ci sono di superare l'abilitazione.
Grazie.
Giuseppe

Guido Perina

Guido Perina
Provenienza
Varese
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
55
  • Re: preparazione all'esame di abilitazione Medico Autorizzato
  • (01/12/2007 12:51)

Guido Perina il 01/12/2007 12:45 ha scritto:

Scusate l'errore.
L'anno scorso ho fatto l'esame di abilitazione per diventare Medico Autorizzato, che per fortuna è andato bene.
Ti confesso che mi è molto servito avere frequentato il corso propedeutico organizzato dall'AIRM(colgo l'occasione per salutare il Dott. Campurra che fu uno dei relatori del corso): oltre agli appunti presi il materiale dato durante il corso mi è servito per preparare l'esame.
Saluti ed in bocca al lupo se ti iscrivi all'esame.
Guido Perina

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2024 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti