Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Visite preassuntive

Questo argomento ha avuto 38 risposte ed è stato letto 98343 volte.

fransdamb

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Roma
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
7
  • Visite preassuntive
  • (05/11/2010 13:10)

Vorrei avere alcune informazioni per capire in cosa consistano queste visite mediche preassuntive.
Una settimana fa ho ricevuto una telefonata da una azienda con cui feci un colloquio per formalizzarmi la proposta di assunzione e, oltre a richiedermi alcuni certificati e documenti, mi è stato detto che dovrò sottopormi ad una visita preassuntiva.
Premetto che il lavoro che andrò a svolgere è esclusivamente un lavoro di ufficio nell'ambito dei controlli interni societari (bilancio ecc).
Quello che vorrei capire è quale tipo di analisi vengono effettuate in questi casi, poichè ho fatto uso di cannabis vorrei sapere se questo fattore può essere rilevato e crearmi problemi ai fini dell'assunzione.
Ho provato a chiedere ad amici e conoscenti ma nessuno è stato in grado di darmi una risposta esatta, in quanto alcuni mi dicono che è una semplice visita, altri che hanno effettuato analisi del sangue ed altri ancora sia analisi del sangue che delle urine (senza però sapere a quale fine fossero state fatte).

Vi ringrazio in anticipo per la celerità della vostra risposta!

fransdamb

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Roma
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
7
  • Re: Visite preassuntive
  • (05/11/2010 13:18)

Mi scuso nel caso in cui avessi postato il thread nella sezione sbagliata!

alessandrociberti

alessandrociberti
Provenienza
Massa Carrara
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
194
  • Re: Visite preassuntive
  • (05/11/2010 21:39)

La visita preventiva, che viene fatto cioè prima dell'adibizione alla mansione, è mirata a valutare eventuali rischi per la salute del soggetto derivanti dall'attività lavorativa; la visita quindi è corredata da esami e accertamenti se ve ne è la necessità.
La ricerca di sostanze stupefacenti è limitata solo a particolari categorie di lavoratori adibiti a mansioni comportanti particolari richi per terzi (guida mezzi con patente C, guda muletto ed altre situazioni).
Il lavoro di ufficio di norma espone solo all'utilizzo del Videoterminale, per questo normalmente la visita preventiva è corredata normalmente o da uno screening visivo o da una valutazione oculistica.

Cordiali saluti

Dopo l’istante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare,
non mi è stato più possibile vedere, pensare, vivere come prima.
(Jacques-Yves Cousteau)

fransdamb

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Roma
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
7
  • Re: Visite preassuntive
  • (08/11/2010 13:52)

Gentile Dottore,

innanzi tutto la ringrazio per la celerità e la completezza della sua risposta.
Mi permetta di rivolgerle una seconda domanda, come mai alcuni amici che svolgono un lavoro d'ufficio simile al mio sono stati sottoposti ad analisi del sangue e delle urine?
Quello che vorrei capire è se rientra tra le facoltà del datore di lavoro poter procedere a tali accertamenti anche nel caso in cui non vi siano rischi particolari per le mansioni che il lavoratore andrà a svolgere.
Grazie ancora.

Cordiali saluti.

fedeviola

fedeviola
Provenienza
Siena
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
48
  • Re: Visite preassuntive
  • (08/11/2010 14:55)

alessandrociberti il 05/11/2010 09:39 ha scritto:
La visita preventiva, che viene fatto cioè prima dell'adibizione alla mansione, è mirata a valutare eventuali rischi per la salute del soggetto derivanti dall'attività lavorativa; la visita quindi è corredata da esami e accertamenti se ve ne è la necessità.
La ricerca di sostanze stupefacenti è limitata solo a particolari categorie di lavoratori adibiti a mansioni comportanti particolari richi per terzi (guida mezzi con patente C, guda muletto ed altre situazioni).
Il lavoro di ufficio di norma espone solo all'utilizzo del Videoterminale, per questo normalmente la visita preventiva è corredata normalmente o da uno screening visivo o da una valutazione oculistica.

Cordiali saluti

concordando con il collega,
aggiungo come chiarimento al tuo ultimo quesito, che gli accertamenti sanitari cui è sottoposto di solito un addetto all'utilizzo del videoterminale (se supera le 20 ore di applicazione settimanali) sono effettivamente SOLO quelli sopra esposti. Ciò non toglie che, nell'ottica di una attività di prevenzione sulla salute a più ampio raggio, il medico competente proponga al datore di lavoro ed ai lavoratori altri esami aggiuntivi (anche se la vedo una cosa molto rara!); se sono entrambi d'accordo ciò si può fare, ma se uno dei due non acconsente, non c'è alcun problema in quanto gli esami che citavi tu non sono assolutamente necessari al fine di poter esprimere un guidizio di idoneità relativo alla mansione di "impiegato addetto al vdt". Ovviamente poi è il medico che valuta caso per caso e che può richiedere esami integrativi nel caso in cui un soggetto sia affetto da una patologia importante, che possa incidere sullo svolgimento della suddetta mansione.
spero di esserti stata utile.
un saluto,

Federica.
MEDICO COMPETENTE
provincia di Siena.

fransdamb

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Roma
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
7
  • Re: Visite preassuntive
  • (09/11/2010 13:01)

Vi ringrazio ancora una volta per le competenti risposte.

Sono stato contattato questa mattina e mi hanno fissato la visita venerdì, chiedendomi di portare un campione di urine e di andare a stomaco vuoto.
Potete immaginare il mio livello di preoccupazione attuale...in ogni caso l'ultimo utilizzo di cannabis risale all'incirca ad una decina di giorni fa, sarebbe davvero una tragedia per me gettare al vento una ottima occasione lavorativa per una cosa del genere.
Dal punto di vista medico, al fine di svolgere un esame completo della situazione clinica di un soggetto, è quindi normale procedere a questo tipo di accertamenti?

Vi ringrazio ancora e mi scuso per le ripetute e magari ripetitive domande.

alessandrociberti

alessandrociberti
Provenienza
Massa Carrara
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
194
  • Re: Visite preassuntive
  • (10/11/2010 19:25)

Come già espresso dalla collega, in caso di un accordo tra lavoratori, medico competente e datore di lavoro possono essere inseriti ulteriori esami per la promozione della salute; in nessun caso, che esuli le mansioni per cui l'accertamento è obbligatorio, è possibile accertare la presenza di sostanze stupefacenti; inoltre il fatto che le dicano di portare le urine è gia indicazione del fatto che verrà eseguito solo il normale esame delle urine, infatti per il test per le sostanze stupefacenti il prelievo delle urine deve seguire un iter preciso.

Quindi non si preoccupi, nessuno idagarà la presenza di sostanze stupefacenti nelle sue urine; se posso permettermi, la inviterei a contattare un medico di sua fiducia per approfondire i danni da uso di cannabinoidi, che nonostante la definizione di "droga leggera" non sono una sostanze del tutto innocue.

In bocca al lupo per il nuovo lavoro.

Cordiali saluti

Dopo l’istante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare,
non mi è stato più possibile vedere, pensare, vivere come prima.
(Jacques-Yves Cousteau)

jolly

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Pisa
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
66
  • Re: Visite preassuntive
  • (10/11/2010 20:25)

d'accordo su tutto. (comunque porterei un campione pulito)
Saluti

fransdamb

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Roma
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
7
  • Re: Visite preassuntive
  • (11/11/2010 14:39)

Vi ringrazio ancora una volta per le vostre risposte.

Jolly, in che senso porterei un campione pulito? crede sia più opportuno portare un campione di qualcun'altro? non possono accorgersi di una cosa del genere?

Cordiali saluti.

fransdamb

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Roma
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
7
  • Re: Visite preassuntive
  • (12/11/2010 11:06)

Gentili Dottori,

finalmente questa mattina è arrivato il momento della visita. Ovviamente non ho chiesto direttamente se venisse effettuato un esame tossicologico, ma sono riuscito a leggere un foglio su cui erano scritti tutti gli accertamenti che sarebbero stati eseguiti: transaminasi, azotemia, glicemia, altri di cui non ricordo il nome e poi c'era scritto "esame urine completo".
Vi chiederei esclusivamente una conferma del fatto che nell'esame delle urine completo non rientrino anche gli accertamenti di tipo tossicologico.
Inoltre sono stato sottoposto ad una visita oculistica, una posturale ed un elettrocardiogramma.
Vi ringrazio ancora una volta per il supporto prestatomi.

Cordiali saluti.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti