Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Simlii, Anma e Conameco chiedono la sospensione dell'invio dell'All.3b

Questo argomento ha avuto 25 risposte ed è stato letto 3124 volte.

La Redazione

La Redazione
Provenienza
Pisa
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
1618
  • Simlii, Anma e Conameco chiedono la sospensione dell'invio dell'All.3b
  • (15/06/2013 07:57)

Anche se ognuna delle organizzazioni che rappresentano i mc lo ha fatto con modalità e contenuti diversi tutte chiedono l'immediata sospensione dell'invio dell'all 3b. I motivi sono ben descritti nei vari documenti e sono lo specchio di ciò che pensano tutti i mc.
Sappiamo che questo sito e' letto, oltre che dai mc, da parlamentari, membri del governo e dei ministeri, forze politiche e sociali. Crediamo quindi che tutte queste forze non possano tirarsi indietro rispetto ad una richiesta che proviene da tutto il mondo dei mc ed è' ampiamente giustificata dalle modalità con le quali si costringono gli stessi ad un obbligo senza i necessari contenuti e strumenti per farlo.
Come riferito da esperti (vedi documento Anma) fra l'altro questa incombenza costerebbe alle aziende 2,7 miliardi!
L'appello che come sito ci sentiamo di fare ai Ministeri interessati e' che ascoltino la richiesta dei mc e predispongano immediatamente gli strumenti per la sospensione dell'invio dell'all.3b!

La redazione di MedicoCompetente.it

paolo.ceretto@libero.it

paolo.ceretto@libero.it
Provenienza
Torino
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
134
  • Re: Simlii, Anma e Conameco chiedono la sospensione dell'invio dell'All.3b
  • (17/06/2013 20:50)

Certo dobbiamo ribellarci tutti e non mandare nessun allegato : che lavorino le Asl !!! Comodo a Roma decidere senza chiedere nulla ai medici del lavoro ! Roma pensa di comprarci anche un computer, una stampante, un impianto wireless e magari pagarci un portaborse tanto a Roma i soldi pubblici non mancano !

aqu1la

ramiste

ramiste
Provenienza
Catania
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
828
  • Re: Simlii, Anma e Conameco chiedono la sospensione dell'invio dell'All.3b
  • (19/06/2013 08:10)

Con l'invio del documento SIMLII alle forze politiche e istituzionali si conclude questa prima importante fase di protesta e confronto, che ha visto sostanzialmente condivise le principali rivendicazioni della maggioranza medici competenti del nostro Paese attraverso le Società scientifiche e le associazioni professionali del settore che li rappresentano.
Rinnoviamo, quindi, il pressante appello - posto praticamente da tutti - per ottenere una "pausa di riflessione" attraverso un intervento legislativo urgente e mirato. In questo modo sarà possibile, sgombrato il campo da scadenze tassative e della minaccia di sanzioni, ridiscutere tutto il sistema e lo stesso rapporto del MC con il SSN, che deve reso il più semplice e funzionale possibile.
Siamo certi che il senso di responsabilità di tutte le parti in gioco possa contribuire a un esito positivo della vicenda e che quanto accaduto possa porre le basi per una maggiore unità dei medici competenti e delle associazioni che li rappresentano nella rivendicazione delle istanze professionali e delle proposte tese a una reale semplificazione del quadro normativo e al miglioramento delle condizioni di svolgimento del lavoro quotidiano del medico competente.

aristide pellegrini

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Pistoia
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
162
  • Re: Simlii, Anma e Conameco chiedono la sospensione dell'invio dell'All.3b
  • (19/06/2013 09:40)

ramiste il 19/06/2013 08:10 ha scritto:
Con l'invio del documento SIMLII alle forze politiche e istituzionali si conclude questa prima importante fase di protesta e confronto, che ha visto sostanzialmente condivise le principali rivendicazioni della maggioranza medici competenti del nostro Paese attraverso le Società scientifiche e le associazioni professionali del settore che li rappresentano.
Rinnoviamo, quindi, il pressante appello - posto praticamente da tutti - per ottenere una "pausa di riflessione" attraverso un intervento legislativo urgente e mirato. In questo modo sarà possibile, sgombrato il campo da scadenze tassative e della minaccia di sanzioni, ridiscutere tutto il sistema e lo stesso rapporto del MC con il SSN, che deve reso il più semplice e funzionale possibile.
Siamo certi che il senso di responsabilità di tutte le parti in gioco possa contribuire a un esito positivo della vicenda e che quanto accaduto possa porre le basi per una maggiore unità dei medici competenti e delle associazioni che li rappresentano nella rivendicazione delle istanze professionali e delle proposte tese a una reale semplificazione del quadro normativo e al miglioramento delle condizioni di svolgimento del lavoro quotidiano del medico competente.

Belle parole, Ernesto; peccato però che la vostra "petizione", ben lungi dall’essere “una protesta” per l’obbligo e le sanzioni, si limiti a richiedere una semplice rimodulazione del 3B, LASCIANDO ESPLICITAMENTE INALTERATE OBBLIGO E SANZIONI, ENTRAMBE IN CAPO AL MEDICO COMPETENTE; ciò fa francamente dubitare che i nobili, e condivisibili intenti che enunci al termine del messaggio possano essere conseguiti per tale via, visto che pare ragionevole sostenere che, se oggi si chiede che il 3B sia diverso dalla sua forma attuale, domani non si potrà dire che non si vuole, perché qualunque controparte pubblica potrà un domani eccepire che era stata chiesta, e magari a quel punto anche ottenuta , una modifica, e quindi che la questione dovesse ritenersi chiusa.
Insomma, se si chiede un rinvio SOLO per ridiscutere delle modifiche al 3B, CIO’ VUOL DIRE CHE SE NE ACCETTA DI FATTO IL PRINCIPIO DI FONDO, cioè il mantenimento dell’obbligo in capo al medico competente, sanzioni comprese, come del resto devo dare atto a voi che ciò l’avete esplicitamente ed onestamente previsto nella vostra “petizione” .
I medici competenti NON VOGLIONO l’obbligo e le sanzioni, e a loro NON basta la richiesta di rivedere il 3B, perciò mi pare fuori luogo il tono trionfalistico usato, perché dubito che su tali così poco condivise premesse si possa realisticamente parlare di effettiva “unità dei medici competenti”.

La Redazione

La Redazione
Provenienza
Pisa
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
1618
  • Re: Simlii, Anma e Conameco chiedono la sospensione dell'invio dell'All.3b
  • (19/06/2013 10:32)

aristide pellegrini il 19/06/2013 09:40 ha scritto:


Belle parole, Ernesto; peccato però che la vostra "petizione", ben lungi dall’essere “una protesta” per l’obbligo e le sanzioni, si limiti a richiedere una semplice rimodulazione del 3B, LASCIANDO ESPLICITAMENTE INALTERATE OBBLIGO E SANZIONI, ENTRAMBE IN CAPO AL MEDICO COMPETENTE; ciò fa francamente dubitare che i nobili, e condivisibili intenti che enunci al termine del messaggio possano essere conseguiti per tale via, visto che pare ragionevole sostenere che, se oggi si chiede che il 3B sia diverso dalla sua forma attuale, domani non si potrà dire che non si vuole, perché qualunque controparte pubblica potrà un domani eccepire che era stata chiesta, e magari a quel punto anche ottenuta , una modifica, e quindi che la questione dovesse ritenersi chiusa.
Insomma, se si chiede un rinvio SOLO per ridiscutere delle modifiche al 3B, CIO’ VUOL DIRE CHE SE NE ACCETTA DI FATTO IL PRINCIPIO DI FONDO, cioè il mantenimento dell’obbligo in capo al medico competente, sanzioni comprese, come del resto devo dare atto a voi che ciò l’avete esplicitamente ed onestamente previsto nella vostra “petizione” .
I medici competenti NON VOGLIONO l’obbligo e le sanzioni, e a loro NON basta la richiesta di rivedere il 3B, perciò mi pare fuori luogo il tono trionfalistico usato, perché dubito che su tali così poco condivise premesse si possa realisticamente parlare di effettiva “unità dei medici competenti”.

L'alternativa ad una sospensione dell'obbligo è ora solo l'invio dell'all. 3B.
E' questo che vuoi? Noi ( e siamo stati 1400 a chiederlo) non siamo d'accordo, fattene una ragione!

La redazione di MedicoCompetente.it

SUPERGABRI

SUPERGABRI
Provenienza
Vicenza
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
138
  • Re: Simlii, Anma e Conameco chiedono la sospensione dell'invio dell'All.3b
  • (19/06/2013 10:44)

ramiste il 19/06/2013 08:10 ha scritto:
Con l'invio del documento SIMLII alle forze politiche e istituzionali si conclude questa prima importante fase di protesta e confronto, che ha visto sostanzialmente condivise le principali rivendicazioni della maggioranza medici competenti del nostro Paese attraverso le Società scientifiche e le associazioni professionali del settore che li rappresentano.
Rinnoviamo, quindi, il pressante appello - posto praticamente da tutti - per ottenere una "pausa di riflessione" attraverso un intervento legislativo urgente e mirato. In questo modo sarà possibile, sgombrato il campo da scadenze tassative e della minaccia di sanzioni, ridiscutere tutto il sistema e lo stesso rapporto del MC con il SSN, che deve reso il più semplice e funzionale possibile.
Siamo certi che il senso di responsabilità di tutte le parti in gioco possa contribuire a un esito positivo della vicenda e che quanto accaduto possa porre le basi per una maggiore unità dei medici competenti e delle associazioni che li rappresentano nella rivendicazione delle istanze professionali e delle proposte tese a una reale semplificazione del quadro normativo e al miglioramento delle condizioni di svolgimento del lavoro quotidiano del medico competente.

Io sono fiduciosa e dico grazie a coloro che si sono dati da fare, accogliendo e interpretando con le loro personali e diverse convinzioni il nostro grido d' aiuto.

aristide pellegrini

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Pistoia
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
162
  • Re: Simlii, Anma e Conameco chiedono la sospensione dell'invio dell'All.3b
  • (19/06/2013 11:09)

La Redazione il 19/06/2013 10:32 ha scritto:


L'alternativa ad una sospensione dell'obbligo è ora solo l'invio dell'all. 3B.
E' questo che vuoi? Noi ( e siamo stati 1400 a chiederlo) non siamo d'accordo, fattene una ragione!

Caro Alfonso, l'unica "ragione" che mi posso fare della vicenda, è che se su 10.000 medici competenti 1.400 hanno firmato per il mantenimento dell'obbligo e delle sanzioni, vuol dire che ne sono altri 8.600 che sono CONTRARI; forse di questo dovreste farvene voi una ragione.

Cordialità

Ari

La Redazione

La Redazione
Provenienza
Pisa
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
1618
  • Re: Simlii, Anma e Conameco chiedono la sospensione dell'invio dell'All.3b
  • (19/06/2013 12:22)

aristide pellegrini il 19/06/2013 11:09 ha scritto:


Caro Alfonso, l'unica "ragione" che mi posso fare della vicenda, è che se su 10.000 medici competenti 1.400 hanno firmato per il mantenimento dell'obbligo e delle sanzioni, vuol dire che ne sono altri 8.600 che sono CONTRARI; forse di questo dovreste farvene voi una ragione.

Cordialità

Ari

1400 non saranno tanti ma molti di più dei 74 (!) che hanno aderito alla mozione sul vostro sito. E comunque devi dimostrarlo che i mc sono contrari alla sospensione dell'invio dell'all. 3B per ridiscutere tutto (senza altre alternative).
E comunque chiudiamola lì, non è possibile fare questo battibecco su una cosa del genere.

La redazione di MedicoCompetente.it

ramiste

ramiste
Provenienza
Catania
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
828
  • Re: Simlii, Anma e Conameco chiedono la sospensione dell'invio dell'All.3b
  • (19/06/2013 13:07)

aristide pellegrini il 19/06/2013 11:09 ha scritto:

Caro Alfonso, l'unica "ragione" che mi posso fare della vicenda, è che se su 10.000 medici competenti 1.400 hanno firmato per il mantenimento dell'obbligo e delle sanzioni, vuol dire che ne sono altri 8.600 che sono CONTRARI; forse di questo dovreste farvene voi una ragione.

Ari

Vorrei invitare i colleghi e i lettori del sito, una volta tanto, a tentare di sorridere (nonostante il momento difficile per tanti motivi, non solo naturalmente per l'Allegato 3B), rileggendo la favoletta della "mosca cocchiera" che ho trovato al seguente link: http://cosechedimentico.blogspot.it/2011/06/la-mosca-cocchiera.html .
Ogni riferimento è puramente casuale.

aristide pellegrini

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Pistoia
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
162
  • Re: Simlii, Anma e Conameco chiedono la sospensione dell'invio dell'All.3b
  • (19/06/2013 15:08)

ramiste il 19/06/2013 01:07 ha scritto:



Vorrei invitare i colleghi e i lettori del sito, una volta tanto, a tentare di sorridere (nonostante il momento difficile per tanti motivi, non solo naturalmente per l'Allegato 3B), rileggendo la favoletta della "mosca cocchiera" che ho trovato al seguente link: http://cosechedimentico.blogspot.it/2011/06/la-mosca-cocchiera.html .
Ogni riferimento è puramente casuale.

Mentre c'è chi si diverte con La Fontaine, provate a riflettere su qualcos'altro: http://www.conameco.it/images/fbfiles/files/SINTESI_ART.pdf.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti