Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

informazione

Questo argomento ha avuto 14 risposte ed è stato letto 1924 volte.

candy36

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Lucca
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
9
  • Re: informazione
  • (10/05/2017 16:28)

Salve sono un infermiera asl lucca.dopo visita straordinaria MC e' stato espresso parere limitazione movimentazione carichi e pazienti,limitazione temporanea per mesi sei,scadrebbero a fine mese..a causa delle discopatie...chiedo delucidazioni in quanto nel certificato e'espresso si limitazione per mesi sei (scadenza 30/05) ma come data visita periodica 20/11/2018...se a fine mese non mi presento torno pienamente idonea...sono stata spostata provvisoriamente in un altra u.o...torno nella mia vecchia u.o?grazie mille

PREVEMP

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Pisa
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
100
  • Re: informazione
  • (11/05/2017 08:57)

Non esiste alcun automatismo (nè sarebbe possibile), per cui alla scadenza del periodo di limitazioni si torna idonei alla mansione precedentemente svolta.
Prima dello scadere del termine deve essere quindi sottoposta a nuova visita.
In quella ooccasione il medico comperente rivaluterà la sua idoneità alla mansione specifica (quella che l'azienda avrà individuato prima della visita: quella che svolge attualmente? quella che svolgeva prima^un'altra? saranno i suoi responsabili a decidere prima di inviarla a visita; altrimenti, il medico competente si esprime sempre sull'idoneità alla msnsione svolta al momento della visita).

candy36

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Lucca
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
9
  • Re: informazione
  • (11/05/2017 09:30)

PREVEMP il 11/05/2017 08:57 ha scritto:
Non esiste alcun automatismo (nè sarebbe possibile), per cui alla scadenza del periodo di limitazioni si torna idonei alla mansione precedentemente svolta.
Prima dello scadere del termine deve essere quindi sottoposta a nuova visita.
In quella ooccasione il medico comperente rivaluterà la sua idoneità alla mansione specifica (quella che l'azienda avrà individuato prima della visita: quella che svolge attualmente? quella che svolgeva prima^un'altra? saranno i suoi responsabili a decidere prima di inviarla a visita; altrimenti, il medico competente si esprime sempre sull'idoneità alla msnsione svolta al momento della visita).

Se non viene eseguito visita a sei mesi ?che succede?..

PREVEMP

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Pisa
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
100
  • Re: informazione
  • (11/05/2017 12:11)

Come dal precedente post, nulla può cambiere finché il medico competente non esprime un nuovo giudizio di idoneità, fermo restando che l'azienda può sempre richiedere una visita per cambio mansioni.

candy36

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Lucca
Professione
Altro (Non presente in elenco)
Messaggi
9
  • Re: informazione
  • (17/05/2017 01:12)

Si ma quello che non capisco e questo:se la limitazione e' per mesi sei com'e' possibile che mi devo ripresentare a visita nel 2018???se cosi fosse sarebbe limitazione per 2 anni...
Quello che io chiedo e' se io trascorsi i sei mesi non faccio la visita cosa succede? Da un'area mapo gialla mi hanno trasferito a un'area mapo verde...
Mi scuso per le troppe domande

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2017 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti