Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Domanda secca sugli addetti alla motosega

Questo argomento ha avuto 12 risposte ed è stato letto 1421 volte.

Conte_Vlad_III

Conte_Vlad_III
Provenienza
Pavia
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
165
  • Re: Domanda secca sugli addetti alla motosega
  • (20/06/2018 08:00)

zandor il 19/06/2018 04:21 ha scritto:
C'era un altro medico competente.

hai quindi l'occasione di dire la tua...

zandor

zandor
Provenienza
Catanzaro
Professione
Medico Competente
Messaggi
167
  • Re: Domanda secca sugli addetti alla motosega
  • (21/06/2018 16:15)

Certamente

carlpam

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Padova
Professione
Medico Competente
Messaggi
709
  • Re: Domanda secca sugli addetti alla motosega
  • (24/06/2018 16:06)

mantello il 18/06/2018 12:28 ha scritto:
Concordo assolutamente e, in ogni caso, prima di pensare alle urine farei dei bei campionamenti personali.
Rimane il problema di fondo: capire perchè il MC controlla (tardivamente) il DVR e non contribuisce a stenderlo (magari prima c'era un altro MC.....)

invece di tanti cavilli degli organi di vigilanza (asl ) verso il MC non si rivolgono a verificare i DVR REDATTI SENZA LA COLLABORAZIONE DEL MEDICO COMPETENTE art 25 co.1°) E QUANDO IN ASSENZA DI MODIFICHE (art.29 co.3°) si fa fare INUTILI REVISIONI O ANCORA NON SI EFFETTUA IL DVR STANDARDIZZATO (art 29 co.5°)

come mai? sapete di qualcuno dei faccendieri accusato di ciò?

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2018 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti