Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Alla Camera ulteriore Ordine del Giorno sull'art. 40 (09 Ago 2013)

Alla Camera ulteriore Ordine del Giorno sull'art. 40

Nella discussione finale sulla conversione in legge del decreto 69/2013, cosiddetto "decreto del fare", approvato un ultimo Ordine del Giorno che impegna il Governo a valutare l'opportunità di rivedere l'art. 40 del DL 81/08.

In sede di dibattito sulla conversione in legge del decreto del fare, alla Camera, l'on.le Antonio Boccuzzi (PD) ha proposto un ulteriore Ordine del Giorno sulla revisione dell'art. 40 del DL 81/08, accolto dal Governo.

Il testo dell'OdG, reperibile sul sito ufficiale della Camera dei Deputati (clicca qui), analogamente a quelli precedentemente proposti e accolti impegna il Governo a valutare l'opportunità di modificare l'articolo 40 del decreto legislativo n. 81 del 2008 disponendo una proroga del termine della sperimentazione almeno sino al 31 dicembre 2013, con conseguente sospensione delle sanzioni a carico dei medici competenti; a valutare inoltre l'opportunità di adottare iniziative normative volte a modificare il citato articolo 40 al fine sia di evitare che le disposizioni ivi previste stano foriere di meri adempimenti burocratici per i medici competenti comunque non utili alla prevenzione sia di chiarire l'uso delle informazioni che ci si propone di raccogliere e delle loro utilità preventiva, contribuendo al miglioramento delle norme e delle prassi di prevenzione e promozione della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro;
a valutare l'opportunità di procedere ad una revisione degli allegati 3A e 3B al fine di definire, secondo criteri di semplicità, i contenuti degli allegati medesimi nel rispetto della normativa vigente;
ad attivare un tavolo di confronto con le associazioni che raccolgono i medici competenti, finalizzato a valutare ogni opportuna modifica delle disposizioni contenute all'articolo 4 del decreto ministeriale 9 luglio 2012, finalizzate ad eliminare eventuali gravami burocratici per i medici competenti dai quali non discendano effettivi miglioramenti delle condizioni di tutela della salute del lavoratore.

Ringraziamo l'on.le Boccuzzi per la sensibilità mostrata nei confronti del problema.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti