Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Battaglia al Senato sull'Allegato 3B (30 Gen 2014)

Battaglia al Senato sull'Allegato 3B

Approdato in Aula in Senato il testo del decreto legge “mille-proroghe”, dopo l'esame della commissione Affari costituzionali che aveva apportato poche modfiche. L'emendamento sulla proroga dei termini di invio dei dati dell'Allegato 3B, presentato dalla senatrice Fucksia, giudicato inammissibile.

In sede di discussione al Senato del disegno di legge n. 1214 “Conversione in legge del decreto-legge 30 dicembre 2013, n. 150, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative”, il cosiddetto “decreto mille-proroghe”, sono stati presentati vari emendamenti riguardanti il mondo della Sanità, ma solo pochi di questi sono stati approvati. In particolare, la senatrice Serenella Fucksia, medico del lavoro, aveva presentato all'articolo 9 del DdL di conversione l'emendamento n. 9.20, che recitava come segue: dopo il comma 3, inserire il seguente: «3-bis. Al comma 1 dell'articolo 40 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, e successive modificazioni, sono premesse le seguenti parole: "A partire dal 1º gennaio 2015," (il testo della seduta del 29/01/2014 è disponibile sul sito ufficiale del Senato: clicca qui).

Tale modifica dell'articolo 40 del decreto legislativo 81/08 avrebbe consentito, quindi, di avere un ulteriore intervallo di tempo per discutere nell'ambito delle riunioni del tavolo tecnico congiunto tra Ministero della Salute e del Lavoro, Regioni, Inail, SIMLII e altre associazioni di medici competenti le modalità e i contenuti per l'invio dei dati previsti dall'attuale normativa.

L'emendamento è stato respinto poiché giudicato non ammissibile, in relazione alle rigorose regole tecniche introdotte in fase di conversione del decreto mille-proroghe dopo le critiche mosse alla precedente versione del decreto legge, che non era stata approvata.

Doveroso ringraziare la collega sen. Serena Fucksia per l'impegno profuso e la continuità con cui persevera nel sostenere le istanze dei medici del lavoro e dei medici competenti del nostro Paese.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti