Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Informazioni

Permesso di lettura:
Tutti gli utenti
Permesso di scrittura:
Utenti registrati

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Solidarietà al collega R.G.

Questo argomento ha avuto 22 risposte ed è stato letto 2381 volte.

arierre

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico
Messaggi
29
  • Re: Solidarietà al collega R.G.
  • (10/05/2017 23:23)

E' vergognoso che un cosiddetto collega confonda la scienza con le sue supposte (in tutti i sensi) verità. perchè i colleghi "alternativi" non se ne vanno in Africa senza vaccinarsi, là dove ci sono malattie epidemiche davvero, mentre qui non sono palesi, non si vedono pandemie....basta pensare ai danni della polio...oggi quasi scomparsa in Occidente!
Ciascuno avrebbe diritto a vaccinarsi o meno solo se facesse danno solo a se stesso e non, come avviene, a tutta la comunità!!!!
Da ultimo, un medico non può esternare idee non scientifichein quanto ciò influenza tante persone che non hanno strumenti per capire o stabilire quanto siano vere o meno certe affermazioni : è questo che crea mostri come Di Bella, "Stamina" e tutti quei ciarlatani, anche medici, che allontanano la gente dalla buona pratica medica.
Radiare e arrestare tutti i ciarlatani!!!....la libertà di idee è un'altra cosa! qui si vuol negare la scienza con ritorno al medioevo!!!! un nuovo negazionismo verso la Scienza! Basta!

carlpam

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Padova
Professione
Medico Competente
Messaggi
656
  • Re: Solidarietà al collega R.G.
  • (13/05/2017 17:11)

arierre il 10/05/2017 11:23 ha scritto:
E' vergognoso che un cosiddetto collega confonda la scienza con le sue supposte (in tutti i sensi) verità. perchè i colleghi "alternativi" non se ne vanno in Africa senza vaccinarsi, là dove ci sono malattie epidemiche davvero, mentre qui non sono palesi, non si vedono pandemie....basta pensare ai danni della polio...oggi quasi scomparsa in Occidente!
Ciascuno avrebbe diritto a vaccinarsi o meno solo se facesse danno solo a se stesso e non, come avviene, a tutta la comunità!!!!
Da ultimo, un medico non può esternare idee non scientifichein quanto ciò influenza tante persone che non hanno strumenti per capire o stabilire quanto siano vere o meno certe affermazioni : è questo che crea mostri come Di Bella, "Stamina" e tutti quei ciarlatani, anche medici, che allontanano la gente dalla buona pratica medica.
Radiare e arrestare tutti i ciarlatani!!!....la libertà di idee è un'altra cosa! qui si vuol negare la scienza con ritorno al medioevo!!!! un nuovo negazionismo verso la Scienza! Basta!

DUE OSSERVAZIONI
radiare un medico per aver scritto articoli o libri sull'argomento vaccini e non farlo per Fanelli arrestato e cito " di corruzione quasi permanente, con mercimonio delle funzioni pubbliche per interessi privati" ha parlato il procuratore della Repubblica di Parma Antonio Salvatore Rustico. L'operazione Pasimafi ha svelato in pratica una organizzazione a cui partecipavano dirigenti medici, esponenti del ministero della Salute e diversi manager del campo farmaceutico. L'obiettivo era quello di pilotare il "business" delle cure palliative e delle terapie del dolore.

I reati contestati a vario titolo alle persone coinvolte includono l’associazione a delinquere aggravata, corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio, riciclaggio, truffa aggravata, abuso d’ufficio, peculato, comparaggio farmaceutico, trasferimento fraudolento di valori
Ecco questo si, che è medioevo ! chi è il ciarlatano?
occorre sudare e studiare prima di parlare a vanvera.che ci sia molta confusione e pochi colleghi ( anche nel settore della prevenzione) siano
preparati in materia è ben vero

alcuni ciarlatani ( fanelliani) sono stati arrestati per chi ragiona con la sua testa e studia e sperimenta e verifica le varie ipotesi cosa proponi .....il rogo ? (al soldo dell'Inquistore un braccio secolare si trova sempre !)

comunque scienza non è accettare senza valutarle le acquisizioni scientifiche ma procedere per passi successivi fino ad altre verità pur
sempre approssimate

arierre

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico
Messaggi
29
  • Re: Solidarietà al collega R.G.
  • (23/05/2017 23:08)

carlpam il 13/05/2017 05:11 ha scritto:


DUE OSSERVAZIONI
radiare un medico per aver scritto articoli o libri sull'argomento vaccini e non farlo per Fanelli arrestato e cito " di corruzione quasi permanente, con mercimonio delle funzioni pubbliche per interessi privati" ha parlato il procuratore della Repubblica di Parma Antonio Salvatore Rustico. L'operazione Pasimafi ha svelato in pratica una organizzazione a cui partecipavano dirigenti medici, esponenti del ministero della Salute e diversi manager del campo farmaceutico. L'obiettivo era quello di pilotare il "business" delle cure palliative e delle terapie del dolore.

I reati contestati a vario titolo alle persone coinvolte includono l’associazione a delinquere aggravata, corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio, riciclaggio, truffa aggravata, abuso d’ufficio, peculato, comparaggio farmaceutico, trasferimento fraudolento di valori
Ecco questo si, che è medioevo ! chi è il ciarlatano?
occorre sudare e studiare prima di parlare a vanvera.che ci sia molta confusione e pochi colleghi ( anche nel settore della prevenzione) siano
preparati in materia è ben vero

alcuni ciarlatani ( fanelliani) sono stati arrestati per chi ragiona con la sua testa e studia e sperimenta e verifica le varie ipotesi cosa proponi .....il rogo ? (al soldo dell'Inquistore un braccio secolare si trova sempre !)

comunque scienza non è accettare senza valutarle le acquisizioni scientifiche ma procedere per passi successivi fino ad altre verità pur
sempre approssimate

Che c'entra? ritieni giusto dire ad una mamma di stare attenta, che vaccinando può avere un figlio autistico o altro e non dirle che non vaccinandolo può avere un'encefalite, una grave polmonite, una sordità etc.....
Questo è avere delle proprie idee? non suffragate da statistiche, numeri?

arierre

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico
Messaggi
29
  • Re: Solidarietà al collega R.G.
  • (23/05/2017 23:10)

arierre il 23/05/2017 11:08 ha scritto:


Che c'entra? ritieni giusto dire ad una mamma di stare attenta, che vaccinando può avere un figlio autistico o altro e non dirle che non vaccinandolo può avere un'encefalite, una grave polmonite, una sordità etc.....
Questo è avere delle proprie idee? non suffragate da statistiche, numeri?

Inoltre chiunque commetta reati o frodi , ne rispona....

arierre

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico
Messaggi
29
  • Re: Solidarietà al collega R.G.
  • (23/05/2017 23:12)

arierre il 23/05/2017 11:10 ha scritto:


Inoltre chiunque commetta reati o frodi , ne rispona....

Gino Strada, chirurgo, attivista e fondatore di Emergency, si è espresso così sulla polemica riguardante le 12 vaccinazioni rese obbligatorie dal governo per l'iscrizione ai nidi e alle scuole materne. "In Africa profilassi e vaccini non esistono", ha detto a Tagadà, in onda su La7, "e qui purtroppo c’è qualche cretino che dice che le vaccinazioni non servono o che fanno male. Ritorniamo al diritto d’essere cretini. Da medico penso che un genitore che non vaccina i propri figli sia un irresponsabile totale"
(a cura di Eleonora Giovinazzo)

arierre

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Milano
Professione
Medico
Messaggi
29
  • Re: Solidarietà al collega R.G.
  • (28/05/2017 09:41)

...dopo i medici contro i vaccini, il caso stamina, ora anche medici che pensano di sostituire completamente la medicina ufficiale con quella alternativa ( come l'omeopatia).
E' il ritorno al medioevo di parte della classe medica!
Che imbarbarimento....

gallone

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Torino
Professione
Medico Competente
Messaggi
71
  • Re: Solidarietà al collega R.G.
  • (27/06/2017 14:53)

Nessuna solidarietà. Non mi interessano le diatribe sul fatto che ci sono colleghi ben più mariuoli. Basta con il benaltrismo. Omeopati, no-vax, seguaci del metodo Hammer, o Vannoni o neo Dibellisti vanno RADIATI. La Fnomceo su questi aspetti fa pietà, strizza l'occhiolino alle medicine alternative che sono acqua fresca e poi usa la mannaia con gli antivaccinisti. Ma non è per questo che dobbiamo sopportare imbecilli che sparano stupidaggini senza senso.

La Redazione

La Redazione
Provenienza
Pisa
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
1599
  • Re: Solidarietà al collega R.G.
  • (28/06/2017 11:31)

E' veramente scandaloso che alcuni colleghi, che fra l'altro si dicono "democratici", appoggino queste proteste da anni bui medioevali....
https://www.ivg.it/2017/06/petizi...avonese-raccolte-oltre-600-firme/

La redazione di MedicoCompetente.it

milvio.piras

Nessun avatar per questo utente
Provenienza
Cagliari
Professione
Medico del Lavoro Competente
Messaggi
325
  • Re: Solidarietà al collega R.G.
  • (28/06/2017 15:07)

Giusto per amor di coerenza: e se, prima di esprimerci sulle opinioni di altri colleghi non in linea con l'orientamento generale e ufficiale, ci preoccupassimo di averlo e seguirlo noi, medici competenti, un orientamento ufficiale per la nostra attività?
È veramente assurdo che ognuno faccia quello che vuole, con protocolli diversi per attività identiche, e che leggi regionali e opinioni dei singoli negli OdV siano alla base di sanzioni che non seguono un minimo di coerenza!

La Redazione

La Redazione
Provenienza
Pisa
Professione
Medico del Lavoro
Messaggi
1599
  • Re: Solidarietà al collega R.G.
  • (28/06/2017 16:33)

milvio.piras il 28/06/2017 03:07 ha scritto:
Giusto per amor di coerenza: e se, prima di esprimerci sulle opinioni di altri colleghi non in linea con l'orientamento generale e ufficiale, ci preoccupassimo di averlo e seguirlo noi, medici competenti, un orientamento ufficiale per la nostra attività?
È veramente assurdo che ognuno faccia quello che vuole, con protocolli diversi per attività identiche, e che leggi regionali e opinioni dei singoli negli OdV siano alla base di sanzioni che non seguono un minimo di coerenza!

Sul problema che ci riguarda, cioè vaccinazione degli operatori sanitari, la Società Italiana di Medicina del Lavoro ha promosso e aderito alla "Carta di Pisa", con indicazioni molto precise http://www.quotidianosanita.it/sc...ci/articolo.php?articolo_id=51438
Per quanto riguarda l'uniformità dei comportamenti degli OdV il problema è immenso e, dopo l'esito del referendum del 4 dicembre, irrisolvibile per molti anni........

La redazione di MedicoCompetente.it

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2017 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti