Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Comunicato della SIMLII sulla tragedia di Barletta (10 Ott 2011)

Comunicato della SIMLII sulla tragedia di Barletta

Il Presidente della Società Italiana di Medicina del Lavoro ed Igiene Industriale Professor Pietro Apostoli esprime, a nome di tutti i soci, la più sentita partecipazione al dolore delle famiglie delle vittime della tragedia di Barletta.

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano da tempo rivolge appelli alla coscienza civile degli italiani affinché il lavoro non venga più pagato con la morte o la malattia o l'invalidità. Aderendo con sincera convinzione all'appello del Presidente della Repubblica, la Società Italiana di Medicina del Lavoro e Igiene Industriale, che dalla sua fondazione nel 1929 persegue l'obiettivo di un lavoro più sicuro per tutti, rinnova la sua richiesta di un impegno decisamente maggiore delle istituzioni pubbliche e dei soggetti privati affinché anche in Italia, così come accade in altri Paesi, siano garantite condizioni di lavoro legali e sicure per tutti.

La legalità del lavoro è infatti la condizione essenziale affinché la sicurezza possa svilupparsi: la tragedia di Barletta è solo l'ultimo degli episodi che dimostrano che senza legalità del lavoro la sicurezza è solo un'utopia.

Da parte sua la Società conferma l'impegno a promuovere e favorire la diffusione delle conoscenze sulla tutela della salute nei luoghi di lavoro, affinché il diritto costituzionale ad un lavoro legale, equamente remunerato e sicuro sia garantito senza eccezioni nel nostro Paese.

www.simlii.org

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti