Il portale del Medico del Lavoro Competente

Sezioni del portale

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Disponibile sul sito Inail la nuova "Guida" sugli Infortuni e le Malattie Professionali (06 Nov 2014)

Disponibile sul sito Inail la nuova

Dalla Prfazione del Dr Adriano Ossicini:

"Nel primo (Parte Generale) si sono volute dare alcune indicazioni generali sulle note storiche, sulla

struttura sanitaria e sulle prestazioni che l’Inail offre; si ritiene che tale parte non poteva essere

ignorata.

Nel secondo (Evento infortunio) si tratta la fattispecie nelle diverse sfaccettature, riferimenti

normativi, denuncia e regolarità dell’evento, nozione malattia infortunio, modulario Inail e

circolari che interessano la parte sanitaria operativa,

Nel terzo (Metodologia valutativa del danno Inail) si è voluto indicare la criteriologia su cui si basa

la valutazione del danno in sede Inail.

Sappiamo che da tempo si dice che il T.U. deve essere riformato, e concordiamo, e rimaniamo in

attesa, ma riteniamo che anche il “nuovo T.U.” non potrà disconoscere la criteriologia operativa

che si è andata consolidando negli ultimi trenta anni.

Nel quarto (Temi specifici) si sono trattate, come dice lo stesso titolo, quelle problematiche

particolari di grande rilevanza con, infine, le Sentenze delle Corte Costituzionale e della Corte di

Cassazione più significative che hanno dato, indirettamente, un indirizzo “normativo” alla materia

Inail.

Nel quinto (Evento malattia professionale) si è evidenziata la procedura operativa nel

riconoscimento della particolare fattispecie alla luce anche delle note sentenze della Corte

Costituzionale che hanno, di fatto, introdotto il cosiddetto “sistema misto” nella legislazione

italiana.

Nel sesto, ed ultimo (Metodologia della valutazione del danno specialistico,) si è sentita l’esigenza,

per particolari situazioni, di dare delle linee guida su come operare, in considerazione che, come

tutti gli operatori condividono, una carenza tabellare non può permettere una anarchia assoluta".

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2020 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti