Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Segnala un libro

Per segnalare un libro utile all'archivio è necessario essere iscritti al sito e aver fatto il login

I Libri Consigliati

In questa sezione del portale puoi trovare commenti e recensioni di libri che trattano temi legati alla sicurezza e alla Medicina del Lavoro inseriti dalla redazione e dagli utenti del sito.

MATERIALI PLASTICI - Salute e sicurezza nello stampaggio della plastica

Copertina non disponibile per questo libro
Segnalato da
cimal
Editore
CIMAL
Autori
A.A.V.V. - Castoldi MR, Cirla PE, Ferrario F, Foà V, Marchese E, Martinotti I, Mondini D, Ricciardi D, Scattolin U, Tiso C
Abstract
Conoscere e valutare con attenzione tutti i rischi presenti durante il lavoro per impostare interventi preventivi appropriati ed efficaci: è in quest’ottica che questo volume affronta il settore peculiare delle attività di stampaggio delle materie plastiche, rivolgendosi all’insieme delle figure chiave del sistema della prevenzione aziendale oltre che a curiosi e cultori della materia. Nello scorrere delle pagine si ritrovano indicazioni aggiornate e specifiche, che possono servire da guida nel processo di valutazione del rischio e nell’impostazione di appropriate ed efficaci misure preventive, ai sensi della normativa attualmente in vigore. Lo scritto, coinvolgendo persone di diverse aree culturali, si sviluppa partendo da un inquadramento del settore delle attività di stampaggio all’interno del più ampio quadro delle materie plastiche, soffermandosi sulla descrizione puntuale del ciclo tecnologico, dalle fasi operative, dei macchinari e della logistica di impianto. Quindi, con un taglio tossicologico, focalizza l'attenzione su alcuni monomeri (acrilonitrile, butadiene, stirene, formaldeide), per poi occuparsi del processo di valutazione del rischio (infortuni, sostanze chimiche, macchine e attrezzature, ambiente di lavoro, movimentazione di carichi, movimenti ripetuti ed all’organizzazione del lavoro) e dell’impostazione di interventi preventivi realmente appropriati ed efficaci. Completa il quadro il settimo ed ultimo capitolo, che affronta la gestione delle emergenze (incendio e primo soccorso).

MATERIALI PLASTICI - Salute e sicurezza nello stampaggio della plastica

Copertina non disponibile per questo libro
Segnalato da
cimal
Editore
CIMAL
Autori
A.A.V.V. - Castoldi MR, Cirla PE, Ferrario F, Foà V, Marchese E, Martinotti I, Mondini D, Ricciardi D, Scattolin U, Tiso C
Abstract
Conoscere e valutare con attenzione tutti i rischi presenti durante il lavoro per impostare interventi preventivi appropriati ed efficaci: è in quest’ottica che questo volume affronta il settore peculiare delle attività di stampaggio delle materie plastiche, rivolgendosi all’insieme delle figure chiave del sistema della prevenzione aziendale oltre che a curiosi e cultori della materia. Nello scorrere delle pagine si ritrovano indicazioni aggiornate e specifiche, che possono servire da guida nel processo di valutazione del rischio e nell’impostazione di appropriate ed efficaci misure preventive, ai sensi della normativa attualmente in vigore. Lo scritto, coinvolgendo persone di diverse aree culturali, si sviluppa partendo da un inquadramento del settore delle attività di stampaggio all’interno del più ampio quadro delle materie plastiche, soffermandosi sulla descrizione puntuale del ciclo tecnologico, dalle fasi operative, dei macchinari e della logistica di impianto. Quindi, con un taglio tossicologico, focalizza l'attenzione su alcuni monomeri (acrilonitrile, butadiene, stirene, formaldeide), per poi occuparsi del processo di valutazione del rischio (infortuni, sostanze chimiche, macchine e attrezzature, ambiente di lavoro, movimentazione di carichi, movimenti ripetuti ed all’organizzazione del lavoro) e dell’impostazione di interventi preventivi realmente appropriati ed efficaci. Completa il quadro il settimo ed ultimo capitolo, che affronta la gestione delle emergenze (incendio e primo soccorso).

MATERIALI PLASTICI - Salute e sicurezza nello stampaggio della plastica

Copertina non disponibile per questo libro
Segnalato da
cimal
Editore
CIMAL
Autori
A.A.V.V. - Castoldi MR, Cirla PE, Ferrario F, Foà V, Marchese E, Martinotti I, Mondini D, Ricciardi D, Scattolin U, Tiso C
Abstract
Conoscere e valutare con attenzione tutti i rischi presenti durante il lavoro per impostare interventi preventivi appropriati ed efficaci: è in quest’ottica che questo volume affronta il settore peculiare delle attività di stampaggio delle materie plastiche, rivolgendosi all’insieme delle figure chiave del sistema della prevenzione aziendale oltre che a curiosi e cultori della materia. Nello scorrere delle pagine si ritrovano indicazioni aggiornate e specifiche, che possono servire da guida nel processo di valutazione del rischio e nell’impostazione di appropriate ed efficaci misure preventive, ai sensi della normativa attualmente in vigore. Lo scritto, coinvolgendo persone di diverse aree culturali, si sviluppa partendo da un inquadramento del settore delle attività di stampaggio all’interno del più ampio quadro delle materie plastiche, soffermandosi sulla descrizione puntuale del ciclo tecnologico, dalle fasi operative, dei macchinari e della logistica di impianto. Quindi, con un taglio tossicologico, focalizza l'attenzione su alcuni monomeri (acrilonitrile, butadiene, stirene, formaldeide), per poi occuparsi del processo di valutazione del rischio (infortuni, sostanze chimiche, macchine e attrezzature, ambiente di lavoro, movimentazione di carichi, movimenti ripetuti ed all’organizzazione del lavoro) e dell’impostazione di interventi preventivi realmente appropriati ed efficaci. Completa il quadro il settimo ed ultimo capitolo, che affronta la gestione delle emergenze (incendio e primo soccorso).

RIVESTIMENTI SUPERFICIALI - Salute e sicurezza nelle attività di galvanica

Copertina non disponibile per questo libro
Segnalato da
cimal
Editore
CIMAL
Autori
A.A.V.V. - Aiani MR, Cagno E, Cirla PE, Festa R, Filipponi A, Foà V, Martinotti I, Meneghel G, Micheli GJL, Settimi L, Trucco P,
Abstract
Conoscere e valutare con attenzione tutti i rischi presenti durante il lavoro è il solido fondamento alla base dell’impostazione d'interventi appropriati ed efficaci. È in quest’ottica che si inserisce la redazione di questo volume, che affronta ed analizza sotto varie sfaccettature un settore peculiare, quale quello delle attività di galvanica. Diretto principalmente all’insieme delle figure chiave del sistema della prevenzione aziendale, esso si arricchisce di aspetti e tematiche di più ampio respiro, che coinvolgono e fanno partecipi persone di diverse aree culturali, in una visione d’insieme variegata e multidisciplinare. Lo scritto si sviluppa partendo da un inquadramento del settore delle attività di galvanica all’interno del più ampio quadro dei rivestimenti superficiali; quindi, cercando di semplificare, senza però rinunciare ad un giusto dettaglio tecnico, si passa ad una descrizione puntuale del ciclo tecnologico. Il terzo capitolo, con un taglio tossicologico, focalizza l’attenzione sul cromo, sempre mantenendo una particolare attenzione ai risvolti pratici. Il quarto capitolo, fondato sull'esperienza diretta di sopralluogo, verte interamente sul processo di valutazione del rischio e permette di concentrare l’attenzione sulle principali criticità, senza perdere la visione d’insieme. La trattazione continua nel capitolo quinto, redatto in maniera speculare al quarto e sua diretta conseguenza, affrontando il tema dell’impostazione di interventi preventivi realmente appropriati ed efficaci per i rischi riscontrati. Il testo offre quindi uno squarcio sulla problematica dell’utilizzo delle migliori tecniche disponibili: vantaggio competitivo e criticità sono discusse con una particolare attenzione anche agli aspetti economico gestionali ed ambientali. Completa il quadro il settimo ed ultimo capitolo, che affronta in maniera sintetica e puntuale la gestione delle emergenze nelle attività di galvanica.

Salute e sicurezza nello stampaggio di plastica e gomma – volume degli atti

Copertina non disponibile per questo libro
Segnalato da
cimal
Editore
CIMAL
Autori
A.A.V.V. (a cura di Cirla PE, Martinotti I)
Abstract
Il convegno PLASTIGOM2007 di Mantova ha rappresentato un’occasione di alto spessore per approfondire i temi della prevenzione e della sicurezza nei luoghi di lavoro applicati a due settori peculiari, quali quelli delle attività di stampaggio materie plastiche e di stampaggio gomma. L’evento scaturisce da una felice esperienza di collaborazione che ha visto protagonisti l’Università degli Studi di Milano con il Dipartimento di Medicina del Lavoro e la Scuola di Specializzazione in Medicina del Lavoro, le ASL delle province di Mantova e di Varese con il Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro (SPSAL) del Dipartimento di Prevenzione Medico e l’Unità Operativa Ospedaliera di Medicina del Lavoro (UOOML) degli Istituti Ospitalieri di Cremona. Il tutto con l’impulso della Direzione Generale Sanità della Regione Lombardia che, attraverso la predisposizione di vademecum e linee di indirizzo, si propone un’ulteriore riduzione dei rischi professionali anche in questi settori di attività. Il Convegno è stato anche un’importante occasione scientifica per affrontare la problematica dell’esposizione ad agenti cancerogeni nei luoghi di lavoro con la presentazione, tra l'altro, delle indagini di monitoraggio ambientale e biologico condotte nell’ambito del Progetto Prevenzione dei Tumori Professionali (PPTP) della Direzione Generale Sanità della Regione Lombardia, allo scopo di valutare gli attuali livelli espositivi a sostanze classificate come cancerogene dalla International Agency for Research on Cancer (IARC) e/o etichettate come tali, ai sensi dell’attuale legislazione dell’Unione Europea nelle attività di stampaggio gomma e plastica.

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2019 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti