Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Ricerca news

News

Il testo del titolo I del D.Lgs 81 integrato con le modifiche proposte dal Governo (31 Mar 2009)

Il testo del titolo I del D.Lgs 81 integrato con le modifiche proposte dal Governo

Publichiamo il testo del titolo I del D.Lgs integrato con le modifiche proposte dal Governo.

Qui e qui gli allegati modificati sulla base delle proposte del Governo,

Autore: La Redazione

Il testo dello Schema di Decreto correttivo (28 Mar 2009)

Il testo dello Schema di Decreto correttivo

Pubblichiamo il testo dello Schema di Decreto approvato dal Governo.

Fra i contenuti riguardanti la sorveglianza sanitaria sono previsti i seguenti:

-abolita la possibilità di tenere la documentazione sanitaria nello studio del medico

-ammessa la visita preassuntiva e la visita dopo 2 mesi di malattia

-prevista la comunicazione del ddl della cessazione dell'attività lavorativa per la consegna della documentazione sanitaria da parte del mc

-l'originale della cartella è conservata per 10 anni dal datore di lavoro

-l'art. 40 è abrogato

Autore: La Redazione

Il Governo ha approvato oggi il decreto correttivo del D.Lgs 81/2008 (27 Mar 2009)

Il Governo ha approvato oggi il decreto correttivo del D.Lgs 81/2008

Il testo è ancora aperto al confronto con le parti sociali e dovrà essere approvato dalle appositite Commisioni Parlamentari.

Comunicato stampa

Conferenza Stampa del Ministro Sacconi

Molte sono le correzioni al testo originario. Modificate le sanzioni. Prevista la visita preassuntiva. Abrogato l'art. 40.

Autore: La Redazione

Incontro fra SIMLII e Coordinamento delle Regioni (19 Mar 2009)

Incontro fra SIMLII e Coordinamento delle Regioni

Sul sito SIMLII è stato pubblicato il resoconto dell'incontro fra una delegazione SIMLII e il Comitato Interregionale Prevenzione, Igiene e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro svoltosi il 12 marzo a Roma.

Autore: La Redazione

Pubblichiamo la bozza del Decreto governativo correttivo del TU (18 Mar 2009)

Pubblichiamo la bozza del Decreto governativo correttivo del TU

Pubblichiamo la bozza del decreto di modifica del D.Lgs 81/08 proposta
dal Governo

Le modifiche che riguardano la sorveglianza sanitaria in sintesi, da una prima sommaria lettura, sono le seguenti:
-La sorveglianza sanitaria deve essere fatta, oltre quando previsto dalle normative, in ogni caso quando previsto dal documento di valutazione dei rischi;
-Sono ammesse le visite preassuntive che possono esser svolte, a scelta del ddl, dal medico competente o dai Dipartimenti di Prevenzione delle ASL;
-sono previste le visite mediche dopo un'assenza per malattia maggiore di 60 giorni;
-è previsto che possano svolgere la funzione di mc (per il settore) anche i medici della polizia di stato con almeno 4 anni di anzianità;
-è abrogato l'art. 40, anche se permangono le sanzioni (ridotte) e l'allegato 3b (senza n. di assenze)
-nell'allegato 3a è cancellata la dizione datore di lavoro (sparisce la firma?)
-All’Allegato XXXIX, relativamente ai valori di piombemia, sono stati sostituiti i mg con i microgrammi.

Da voci che circolano sembra che il decreto non possa essere promulgato prima di fine aprile-maggio ma la speranza (specie per quanto riguarda l'art.40) è che sia approvato venerdì 20, magari con le correzioni (sanzioni relative allo stesso art.40).

Autore: La Redazione

La posizione della SNOP sul''art. 40 (18 Mar 2009)

La posizione della SNOP sul''art. 40

Publichiamo la presa di posizione di SNOP in merito all'art. 40.

Autore: La Redazione

medicocompetente.it aderisce al "Noi non segnaliamo day" (16 Mar 2009)

medicocompetente.it aderisce al "Noi non segnaliamo day"

Il nostro sito aderisce al "Noi non segnaliamo day", prevista per il 17 marzo, manifestazione promossa in molte città italiane da Medici senza frontiere, dalla Società italiana di medicina delle migrazioni, dall'Associazione studi giuridici sull'immigrazione e Osservatorio italiano di salute globale per protestare contro l'assurda norma che obbliga i medici a denunciare gli immigrati non regolari che si rivolgono a loro.

Autore: La Redazione

Nuovo Presidente per SNOP (15 Mar 2009)

Nuovo Presidente per SNOP

Il Dr Giorgio Di Leone è il nuovo Presidente della Società Nazionale Operatori della Prevenzione. Ha preso il posto del Dr Domenico Taddeo, che è stato Presidente per due mandati.

A Giorgio Di Leone auguriamo un proficuo e buon lavoro e siamo sicuri di poter condividere l'obiettivo comune di intensificare le azioni necessarie ad ottenere più tutela per la salute e la sicurezza di chi lavora.

Autore: La Redazione

Audizione della SIMLII da parte della Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro (12 Mar 2009)

Audizione della SIMLII da parte della Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro

Nella seduta di martedì 3 marzo, la Commissione parlamentare d’inchiesta sugli infortuni sul lavoro ha ascoltato una delegazione della Società italiana di medicina del lavoro e igiene industriale (SIMLII): il presidente, prof. Abbritti, dopo aver fornito una panoramica del fenomeno degli infortuni sul lavoro in Italia, si è intrattenuto sulle competenze dei medici del lavoro, quali risultano dalle nuove disposizioni in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro recate dal decreto legislativo n. 81 del 2008, ed ha segnalato l’esigenza di adeguate attività di formazione e di informazione sia tra i lavoratori che tra i datori di lavoro, sottolineando il carattere eccessivamente burocratico di talune norme ed adempimenti della nuova disciplina, a fronte della necessità di regole invece il più possibile semplici e chiare.

Sono quindi intervenuti i dott. Cristaudo ed Ossicini, entrambi membri del direttivo della SIMLII, che hanno ribadito la necessità di rimuovere taluni vincoli ed adempimenti burocratici imposti al medico del lavoro dalla vigente normativa (ad esempio la stesura di relazioni talvolta ridondanti per le autorità sanitarie), che lo distolgono dai compiti di prevenzione che gli sarebbero più propri, nonché l’opportunità che i medici del lavoro vengano coinvolti non solo nella fase successiva della sorveglianza sanitaria, ma anche nella fase iniziale della stesura del documento di valutazione dei rischi all’interno delle aziende.

da www.rassegna.it

Autore: La Redazione

Sondaggio sull'invio dei dati previsti dal'allegato 3b del D.Lgs 81/08 (09 Mar 2009)

Sondaggio sull'invio dei dati previsti dal'allegato 3b del D.Lgs 81/08

I medici competenti sono inviatati a partecipare al sondaggio sulle modalità di invio dei dati previsti dall'art. 40 del D.Lgs 81/08. Per votare : http://www.medicocompetente.it/sondaggi/6/Art-40-D-Lgs-81-2008.htm

Possono partecipare solo gli utenti iscritti come medico competente e medico del lavoro.

Autore: La Redazione

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2019 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti