Il portale del Medico del Lavoro Competente

Ricerca

Login

Network

Standards web

Valid XHTML 1.1! Valid CSS!

Ricerca news

News

Istituita la Commissione per gli Interpelli (18 Ott 2011)

Istituita la Commissione per gli Interpelli

È stata istituita la Commissione per gli Interpelli, prevista dall'art. 12 del D.Lgs. 81/08 e smi. A tale organismo possono essere inoltrati quesiti di ordine generale in merito all'applicazione della normativa in materia di tutela della Salute e Sicurezza sul Lavoro da parte degli organismi associativi di rilevanza nazionale degli enti territoriali e enti pubblici nazionali, dalle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori più rappresentative sul piano nazionale, dai consigli nazionali degli Ordini professionali.

La Commissione è stata istituita con decreto direttoriale in data 28 settembre 2011 e contestualmente è stato attivato l'indirizzo di posta elettronica: interpellosicurezza@lavoro.gov.it.

Autore: La Redazione

Comunicato della SIMLII sulla tragedia di Barletta (10 Ott 2011)

Comunicato della SIMLII sulla tragedia di Barletta

Il Presidente della Società Italiana di Medicina del Lavoro ed Igiene Industriale Professor Pietro Apostoli esprime, a nome di tutti i soci, la più sentita partecipazione al dolore delle famiglie delle vittime della tragedia di Barletta.

Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano da tempo rivolge appelli alla coscienza civile degli italiani affinché il lavoro non venga più pagato con la morte o la malattia o l'invalidità. Aderendo con sincera convinzione all'appello del Presidente della Repubblica, la Società Italiana di Medicina del Lavoro e Igiene Industriale, che dalla sua fondazione nel 1929 persegue l'obiettivo di un lavoro più sicuro per tutti, rinnova la sua richiesta di un impegno decisamente maggiore delle istituzioni pubbliche e dei soggetti privati affinché anche in Italia, così come accade in altri Paesi, siano garantite condizioni di lavoro legali e sicure per tutti.

La legalità del lavoro è infatti la condizione essenziale affinché la sicurezza possa svilupparsi: la tragedia di Barletta è solo l'ultimo degli episodi che dimostrano che senza legalità del lavoro la sicurezza è solo un'utopia.

Da parte sua la Società conferma l'impegno a promuovere e favorire la diffusione delle conoscenze sulla tutela della salute nei luoghi di lavoro, affinché il diritto costituzionale ad un lavoro legale, equamente remunerato e sicuro sia garantito senza eccezioni nel nostro Paese.

Autore: La Redazione

Tbc, "epidemia colposa e lesioni" Medici competenti e dirigenti, sette indagati al Gemelli (21 Set 2011)

Tbc, "epidemia colposa e lesioni" Medici competenti e dirigenti, sette indagati al Gemelli

Sei persone, (tra medici, medici competenti e amministrativi) in servizio al Policlinico Gemelli, e il medico di base che visitò l'infermiera, poi ammalata di tubercolosi, sono state iscritte sul registro degli indagati della procura di Roma per i casi di tbc che hanno coinvolto più di cento bambini venuti alla luce quest'anno.

Autore: La Redazione

La FNOMCeO chiede al Ministero della Salute di intervenire sulla vicenda ENEL (16 Set 2011)

La FNOMCeO chiede al Ministero della Salute di intervenire sulla vicenda ENEL

Con una decisa nota, datata 7 settembre 2011, il dr. Amedeo Bianco, Presidente FNOMCeO, chiede alla Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute di intervenire al fine di mettere in campo gli interventi necessari per contrastare la prassi consolidata di indire gare al ribasso per il servizio di “sorveglianza sanitaria”, da espletarsi da parte dei Medici Competenti.

Autore: La Redazione

Accordo sulla Prevenzione tra Regione Toscana e Procura della Repubblica (15 Set 2011)

Accordo sulla Prevenzione tra Regione Toscana e Procura della Repubblica

Rafforzare la vigilanza sui luoghi di lavoro, sviluppare azioni che promuovano l’osservanza delle norme reprimendo le violazioni, definire procedure omogenee su tutto il territorio per favorire le segnalazioni di infortuni e malattie professionali: questi i contenuti dell’accordo recentemente siglato dall’assessore alla Salute della regione Toscana, Daniela Scaramuccia, e dal Procuratore Generale dr. Beniamo Deidda.

Autore: La Redazione

XIX Congresso Mondiale per la Salute e la Sicurezza sul lavoro – Istanbul ,11-15 settembre 2011 (05 Set 2011)

XIX Congresso Mondiale per la Salute e la Sicurezza sul lavoro – Istanbul ,11-15 settembre 2011

Quest’anno si terrà a Istanbul, in Turchia, dall’11 al 15 settembre il XIX Congresso Mondiale per la Salute e la Sicurezza sul lavoro (XIX World Congress on Safety and Health at Work).

Autore: La Redazione

Richiesta di annullamento di un Bando di Gara al ribasso per iniziativa di un Collega (16 Ago 2011)

Richiesta di annullamento di un Bando di Gara al ribasso per iniziativa di un Collega

Per un Bando di Gara per il servizio di medico competente, che conteneva una rilevante quota di meccanismo del massimo ribasso, istituito dalla Provincia di Treviso, su segnalazione del Collega Nicola Cadel di Treviso, l'Ordine dei Medici di Treviso ha chiesto ufficialmente alla Provincia, Ente Emanatore del Bando, di annullare la gara.
Questo il testo inviato dal'OdM:

"Egregio Collega,

ti ringrazio della tua segnalazione a mezzo e-mail del 18 luglio 2011 e ti comunico che quest’Ordine ha chiesto alla Provincia di Treviso l’annullamento della gara.

Cordialmente

Il Presidente

Dott. Giuseppe Favretto"

Come si vede quando si prendono iniziative corrette le risposte non mancano. Invitiamo nuovamente tutti i colleghi a segnalare Bandi di questo tipo e a richiederne l'annullamento.


Autore: La Redazione

  Materiali per rinnovo accreditamento di eccellenza sul sito Simlii (14 Ago 2011)

  Materiali per rinnovo accreditamento di eccellenza sul sito Simlii

Sul sito della Simlii (www.Simlii.org) sono presenti i documenti per il rinnovo dell'accreditamento d'eccellenza.

Autore: La Redazione

On line la nuova offerta di formazione on-line della SIMLII (22 Giu 2011)

On line la nuova offerta di formazione on-line della SIMLII

E' on-line il nuovo pacchetto formativo "MeLa" 2011-2012 della SIMLII.

Sono previste agevolazioni per l'acquisto di pacchetti, anche triennali, di corsi ECM.

I particolari dell'offerta in una lettera del Presidente SIMLII Prof. Pietro Apostoli

Autore: La Redazione

Il parere negativo della SIMLII e del Procuratore Deidda sulla sentenza di condanna di un mc da parte del Tribunale di Pisa (17 Giu 2011)

Il parere negativo della SIMLII e del Procuratore Deidda sulla sentenza di condanna di un mc da parte del Tribunale di Pisa

Sul sito della Simlii (www.simlii.org) è stato pubblicato il documento conclusivo del Convegno "Il medico competente dopo il D.Lgs 106/2009: addetto alle visite o consulente globale per la tutela della salute in azienda?" che si è tenuto a Firenze il 25 maggio scorso. Fra le altre interessanti considerazioni riguardanti i temi del Convegno e quindi il ruolo di consulente del mc, vi è da segnalare la precisa presa di posizione del Procuratore Deidda, condivisa da quasi tutti gli intervenuti al dibattito, in contrasto con la sentenza del Tribunale di Pisa che, senza alcuna motivazione specifica, ha condannato un medico competente avvalorando, senza alcuna specifica motivazione, la posizione dell'organo di vigilanza per la non collaborazione alla valutazione del rischio ai sensi dell'art. 25 del D.Lgs 81/08. La sentenza è stata "volantinata" qualche settimana fa a mezza Italia tramite email e pubblicazione sui siti Internet.

Dal Documento:

" L’interpretazione letterale dell’art. 25 lettera A se letta contestualmente all’art. 18 lettera G, suggerisce di ritenere il reato per il Medico del Lavoro solo quando il datore di lavoro abbia esplicitamente e inutilmente invitato lo stesso a collaborare.

Le incongruenze contenute nella recente sentenza di condanna del Tribunale di Pisa pongono decisamente la questione di individuare con precisione i limiti degli obblighi del Medico del Lavoro e soprattutto dei casi in cui si possa parlare di omessa collaborazione.
In questo senso non è censurabile la erronea valutazione del rischio per un medico del lavoro che abbia regolarmente partecipato alla stessa".

Autore: La Redazione

MedicoCompetente.it - Copyright 2001-2019 Tutti i diritti riservati - Partita IVA IT01138680507

Privacy | Contatti